In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]

Quanto è complicato realizzare un sito aziendale?

Un sito aziendale è facile o complicato nella sua realizzazione in base agli obiettivi che si devono raggiungere. Un sito senza pretese è facile da fare, un sito con chiari obiettivi da raggiungere è generalmente complesso da realizzare.

  • Serve visibilità e avere nuovi clienti? Il sito aziendale richiede mesi di lavoro, competenze e investimenti
  • Serve un sito fine a se stesso con indirizzo e numero di telefono? si realizza con soluzioni gratuite, senza costi

Perché scrivere una pagina che parli di quanto è complicato realizzare un sito aziendale? Semplicemente per far capire a chi legge che il sito per un'azienda deve essere uno strumento di lavoro e come tale deve avere specifiche caratteristiche che devono essere analizzate di volta in volta. Quando si trovano offerte stracciate a poche centinaia di euro per siti aziendali si deve essere consapevoli che si parla di lavori con basi gratuite che non possono avere nessuna pretesa nel tempo, anzi.

Dalle nostre esperienze dirette non c'è un sito complicato o un sito facile da fare (sono concetti molto astratti che perdono di ogni significato nel contesto web) ci sono piuttosto siti utili all'azienda e siti inutili.

Da dove si parte per realizzare un sito?

  • Analisi delle esigenze dell'azienda
  • Analisi del mercato
  • Analisi della concorrenza
  • Definizione degli obiettivi
  • Prospetto grafico
  • Prospetto tecnico (piattaforma)
  • Piano redazionale
  • Stesura testi
  • Ottimizzazione SEO
  • Messa in rete
  • Analisi dei dati
  • Pianificazione advertising (PPC, Social, Mail Marketing, Cross Marketing)

Ecco un nostro schema di lavoro che serve per fare capire un primo contesto di lavoro in cui il punto di partenza è chiarire cosa si vuole dal sito. Si arriva a parlare di prospetto tecnico perché la parte tecnica deve essere una scelta consapevole per l'azienda che investe nel web. Tutto quello che si vede nel sito è una minima parte del lavoro necessario a mettere on line un sito aziendale e questo deve far riflettere chi si avvicina al settore senza esperienza.

Quanto è complicato realizzare un sito aziendale? Realizzare un sito aziendale è complicato perché sono tanti gli aspetti da analizzare e sono tante le competenze necessarie per fare del sito uno strumento di lavoro, un investimento che nel tempo si paga e fa guadagnare.

Quali sono gli aspetti più importanti della realizzazione di un sito azienale?

Non ci sono aspetti più o meno importanti della realizzazione di un sito aziendale perché tutto è importante dalla scelta del servizio hosting, alla configurazione del mail server alla scelta tecnica grafica e strategica. Noi prediligiamo dare sempre priorità alla comunicazione perché è importante avere sempre qualcosa da dire al cliente ma se il sito è lento, poco sicuro, non curato nell'immagine è inutile avere qualcosa da dire.

Quando si usa google per cercare qualcosa e si trova un sito esaustivo, piacevole, chiaro e ben strutturato ci si trova davanti ad un lavoro curato nell'insieme e realizzato per arrivare al cliente finale. Un sito di successo è un sito che raggiunge chiari obiettivi ed è utile al cliente finale; un sito inutile è un sito che non ha nulla da dire, si presenta scoordinato e caotico.

  • Serve competenza per fare un sito aziendale? Si molta, serve saper scrivere per il web, serve avere competenze tecniche, serve saper identificare un partner di lavoro adeguato e lungimirante
  • È complicato fare un sito aziendale? Si molto perché il sito è uno strumento di lavoro
  • Costa tanto fare un sito aziendale? Per avere uno strumento di lavoro serve investire e definire bene aspetti tecnici, realizzativi e pubblicitari
  • Perché ci sono web agency che vendono siti professionali a poco? Perché ci sono aziende sprovvedute che credono a Babbo Natale e si illudono di poter spendere poco per avere successo on line!

Consigli e precauzioni per realizzare un sito aziendale

Il nostro consiglio per chi si avvicina al web non è tanto quello di capire quanto è complicato realizzare un sito aziendale ma piuttosto di capire cosa serve all'azienda on line e cosa può ottenere l'azienda con un sito. Capire, informarsi, approfondire, confrontarsi permette all'azienda di definire il contesto e spendere con consapevolezza senza illudersi, senza buttare soldi (amazon ha speso nel 2019 una cosa come 11 miliardi di dollari in pubblicità quindi chi dice che il successo nel web costa poco forse deve contestualizzare meglio l'affermazione).

Mai fidarsi, cercare sempre di ragionare e capire prima di spendere, "perdere" tempo per leggere i contratti e fare chiarezza dove ci sono ombre pericolose.

 

 

Contenuto inserito il: 12/02/2020 12:54:33
Ultimo Aggiornamento della pagina: 12/02/2020 13:23:06
Condividi nelle tue pagine Social


Consulenze e strategie web
Siti vetrina, Blog, Siti e-commerce
Mail marketing, Presenza Social, Strategie SEO

In evidenza

Quando la strategia aiuta il cliente a fare scelte migliori...
leggi..
Quanto costa, realmente, investire in un sito e-commerce
leggi..
Ci sono aspetti tecnici, realizzativi e strategici tra i principali passaggi da affrontare in un sito aziendale per parlare di sito di successo...
leggi..
Consulenze e strategie web
Solo
Progetti e preventivi personalizzati
yost.technology