In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies, ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.
Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy.

[OK]
Benvenuto login

Perché ho pochi contatti dal sito?

Sono tante le possibili risposte perché il contatto di un cliente è sempre conseguenza di un interesse.

Noi quando un'azenda non è contenta della resa del sito, partiamo sempre dal capire perché l'azienda ha fatto un sito e quali erano gli obiettivi da raggiungere. Ci succede spesso di parlare con clienti preoccupati perché non ricevono contatti e ci rendiamo conto, però, che non si sono mai chiesti come fosse ststo fatto il sito. Hanno semplicemente dato per scontato che l'avere un sito implicasse contatti e guadagno, e scoprire che un sito non ha visite, non ha riscontro, non sempre è piacevole.

  • Non tutti i siti sono uguali, quindi attenzione a chiarire bene perché si vuole investire nel web (dovrebbe essere il punto di partenza della collaborazione)
  • Un sito può avere accesi ma non contatti, e ci sono tanti fattori da analizzare in primis la comunicazione (come si trova il sito? cosa si deve digitare per essere trovati? è coerente con gli obiettivi la ricerca? perché essere in prima pagina con il nome dell'azienda non è per nulla utile al sito, giusto per fare un esempio)
  • Avere un sito implica lavoro costante per farlo conoscere e per far capire a chi lo visita cosa fa l'azienda e come lavora (cosa si è fatto dopo la messa in rete del sito?)
  • In un sito si deve curare la parte tecnica, la realizzazione, la comunicazione e la pubblicità (che pubblicità si sta facendo e come?)

Ecco qualche spunto per capire perché ci sono pochi contatti dal sito.

Seo e posizionamento aspetto chiave per avere contatti

Iniziamo subito a parlare di seo, entriamo subito in una tematica importante della realizzazione perché quando sentiamo un cliente chiedere, Perché ho pochi contatti dal sito?, ci rendiamo conto che ha un sito senza comunicazione e senza seo

Per capire la seo è importante capire chi sono gli attori interessati e capire il loro ruolo, quindi

  • Il cliente finale che usa i motori di ricerca quando ha bisogno di qualcosa e cerca soluzioni, servizi, prodotti on line
  • Google, il motore di ricerca per eccellenza, che è l'intermediario che analizza quanto cerca il cliente e propone due tipologie di risultato, una a pagamento, con la dicitura annuncio e dei risultati "Naturali", quelli che rispondono al meglio alle richieste fatte dal cliente. Il compito di Google o dei motori di ricerca è quello di selezionare le migliori risposte in base a specifiche domande (processo di indicizzazione)
  • L'azienda che si deve proporre e deve diventare attraverso i suoi contenuti la miglior risposta possibile per il cliente finale (a determinare il successo dell'azienda è in primis il motore di ricerca che indicizza il sito, poi il cliente che con tempi di accesso o interazioni, conferma al motore di ricerca l'eccellenza del risultato)
  • La web agency che deve coordinare il tutto; deve preparare un sito veloce, deve controllare, scrivere o correggere i testi, deve aiutare il processo di indicizzazione portando il sito ad un posizionamento

Serve inoltre fare attenzione e chiarire concetti cardine come

  • Indicizzazione: procedura che fanno i motori di ricerca per catalogare i siti rispetto a parametri interni. Nessun costo
  • Posizionamento: lavoro che aiuta l'indicizzazione (stesura testi e relativa ottimizzazione seo). Procedura costosa soprattutto per la stesura dei testi e l'analisi dei testi da scrivere (programma redazionale)

Perché la seo e il posizionamento sono un aspetto chiave per avere contatti?

La seo e il posizionamento sono un aspetto chiave per avere contatti perché lavorare con strategie seo significa lavorare per avere un sito utile al cliente, come del resto ci indica Google nelle proprie linee guida. La seo è strategia come è strategia saper far trovare il sito da clienti interessati a quello che propone l'azienda.

  • Non è fare strategie seo essere in prima pagina con ricerche non pertinenti
  • Non è fare seo avere il sito in prima pagina con il nome dell'azienda
  • Non è fare seo con improbabili ricerche (ecco una risposta alla nostra domanda di partenza, Perché ho pochi contatti dal sito? perché non viene trovato da persone interessate)
  • Non è fare seo quando si lavora con query troppo lunghe, e questo aspetto Google lo sottolinea più volte nelle linee guida disponibili on line
  • Non è fare seo se non ci sono testi scritti (come si vuole essere trovati?)

A volte ci si trova con il sito in prima pagina in ricerche poco gettonate o con tematiche che non sono proprio il core business dell'azienda e questo aspetto può portare anche traffico ma poco coerente con quello che propone l'azienda (ed ecco perché appunto si hanno pochi contatti).

A volte non si hanno contatti perché a scrivere i testi è la segretaria nel suo tempo libero o comunque personale interno poco esperto di web che scrive dando tantissime indicazioni per scontate e quindi con testi inutili se non si conosce bene l'azienda (ma il senso di avere un sito è quello di farsi trovare da altri clienti, non dai clienti dell'azienda).

Quali sono le soluzioni per migliorare i contatti nel sito?

Prima di tutto serve un'attenta analisi su

  • Quello che si è fatto
  • Su quello che si voleva fare
  • Sul settore
  • Sul mercato
  • Sulla concorrenza.

Creato questo punto di partenza diventa "più facile" trovare soluzioni, diventa più facile rivedere il sito "con l'occhio del cliente finale" e capire perché ora il sito non ha tanti contatti.

Un nostro consiglio, prima di tutto, è quello di analizzare bene quanto scritto, sempre ci siano pagine scritte, ed eventualmente appuntarsi quelli che sono i punti deboli da rivedere con la web agency.

Attenzione a quello che si è chiesto alla web agency perché come detto, ci troviamo spesso ad analizzare aspetti del sito e della realizzazione che mai si erano considerati prima quindi non è strano avere il sito e non avere contatti.

Ecco se può essere utile uno schema che noi sempre consigliamo di analizzare quando ci sono insoddisfazioni nel sito o nella resa del sito.

Aspetti tecnico strategici di un sito | amdweb.it

Aspetti tecnico strategici per realizzare un sito
  • Progetto iniziale (obiettivi, aspettative, fattibilità, tempi, progress)
  • Scelta tecnica (costi nel medio lungo termine, vantaggi e differenze)
  • Realizzazione contenuti (Progetto comunicativo, progetto redazionale e stesura testi)
  • Post messa in rete (tutti gli aspetti che fanno trovare/lavorare il sito)
Aspetti economici di un sito aziendale | amdweb.it

Aspetti economici: i costi di un sito
  • Costi tecnici (piattaforma, dominio, certificati ssl, personalizzazioni e assistenza)
  • Costi realizzativi (progetti, foto, inserimento contenuti e immagini)
  • Costi grafici (grafica desktop, mobile, immagine coordinata)
  • Costi pubblicitari (come far trovare il sito? ppc, social, seo, mail marketing?)

Usiamo sempre questo punto di partenza, sia per chi inizia, sia per chi analizza quanto fatto perché è uno schema che nel tempo abbiamo visto essere molto completo e molto utile per capire eventuali lacune.

Tante volte ci rendiamo conto che non è chiaro quanto un sito possa essere utile per l'azienda perché si è sempre di corsa e si cercano opportunità che costano poco nella realizzazione senza rendersi conto che si rischia di mettere on line un sito poco utile al cliente e di conseguenza un sito che avrà pochi contatti.

Avere un sito è strategia, arrivare a leggere quello che propone un'azienda è l'opportunità che diamo al cliente per conoscere l'azienda e l'opportunità che diamo all'azienda per farsi conoscere da nuovi clienti.

Non perdere altro tempo, contattaci per sapere se e come possiamo essere utili al tuo business 04451716445

Ultimo Aggiornamento della pagina: 12/11/2021 13:17:03
Condividi nelle tue pagine Social


I nostri servizi

  • yost.technology è la nostra piattaforma tecnica, piattaforma che proponiamo per fare siti aziendali, blog o siti e-commerce (Non è una piattaforma Open source)
  • lanewsletter.net è il servizio che proponiamo per creare newsletter aziendali
  • smtp dedicato il server per inviare newsletter

  • Servizi Lite il nostro punto di partenza, essenziale, adatto a chi sta per iniziare
  • Servizi Start Up sono servizi traghettatori, adatti a chi ha esperienza e sta scoprendo le potenzialità del web
  • Servizi Advanced sono servizi personalizzati, adatti a chi ha le idee chiare e vuole il meglio dal web
  • Servizio hosting solo per chi usa la nostra piattaforma e servizio mail server anche per clienti esterni alla piattaforma
Consulenze e strategie web Siti vetrina, Blog, Siti e-commerce Mail marketing, Presenza Social, Strategie SEO

In evidenza

Cosa sapere prima di fare una scelta tecnica?
leggi..
Prima di diventare web agency, siamo stati clienti e questa esperienza ci permette di ...
leggi..
Quanto è lungimirante la vostra visione di web?
leggi..
Scopri in cosa si differenzia il nostro servizio 04451716445
leggi..
Scopri il nostro approccio al web, scopri come yost.technology può essere utile a tuo business
leggi..
Consulenze e strategie web Assistenza clienti 04451716445

Il punto di partenza, servizi Lite

yost.technology assistenza tecnica sempre compresa nel prezzo!

yost.technology