Benvenuto login

Considerazioni utili per fare un sito

Sono tantissime le considerazioni utili per fare un sito che si possono fare, in generale o nello specifico perché ci rendiamo conto che online c'è di tutto ed il contrario di tutto; siti professionali curati nella seo online in 24 ore, noi un progetto seo lo curiamo in qualche anno; siti e-commerce che vendono a 999 euro, tutto completo mentre noi lavoriamo settimane per mettere online un e-commerce personalizzato.

Ecco perché parliamo di considerazioni utili per fare un sito perché serve consapevolezza per spendere, per capire, per mettere online l'azienda e farla apprezzare per le sue qualità.

Considerazioni utili per fare un sito

  • Perché un'azienda sceglie di investire in un sito?
  • Cosa pensa di ottenere dal sito?

Non sempre le risposte sono chiare, non sempre le aziende analizzano questo punto di partenza tanto che le risposte spesso sono "perché bisogna" oppure "perché ormai tutti hanno un sito"... Non si faccia mail l'errore di investire nel web senza un chiaro contesto, senza chiari obiettivi perché si rischia di spendere male e non arrivare mai a nessun risultato. Ecco le nostre prima considerazioni utili per fare un sito.

Da dove si parte per realizzare un sito?

  • Analisi delle esigenze dell'azienda
  • Analisi del mercato
  • Analisi della concorrenza
  • Definizione degli obiettivi
  • Prospetto grafico
  • Prospetto tecnico (piattaforma)
  • Piano redazionale
  • Stesura testi
  • Ottimizzazione SEO
  • Messa in rete
  • Analisi dei dati
  • Pianificazione advertising (PPC, Social, Mail Marketing, Cross Marketing)

L'idea di scrivere una serie di considerazioni utili per fare un sito nasce proprio per permettere a chi interessato, una lettura autonoma. Spiegare o scrivere sono aspetti differenti e scrivere permette di fare considerazioni utili per fare un sito che aiutano chi spende a fare le opportune considerazioni, prima di spendere.

Normale che siamo disponibili ad un confronto, anche telefonico, ma leggere e ragionare crediamo sia la soluzione migliore per capire, confrontare, approfondire ed eventualmente confrontarsi. Lo scritto rimane, il confronto verbale no!

Facciamo tutte queste premesse, parliamo di considerazioni utili per fare un sito, perché prima di essere web agency, siamo stati clienti di web agency e capiamo il disagio del partire, l'emozioni di vedere online il proprio nome ma conosciamo anche lo sconforto del non risultato, la delusione di non vedere arrivare richieste. Da web agency ci siamo promessi di essere chiari, diretti, trasparenti e lungimiranti evitando promesse impossibili da raggiungere e chiacchiere inutili: serve un punto di partenza, servono obiettivi chiari e costanza per arrivarci.

Perché si vuole fare un sito aziendale?

Per fare considerazioni utili per fare un sito serve avere un punto di partenza che permetta di identificare bene il contesto di lavoro. Perché si vuole fare un sito aziendale? Quali sono gli obiettivi della realizzazione? Ogni azienda deve aver chiare le opportunità del mondo virtuale ma deve anche capire bene quanto un disservizio può essere pericoloso.

Un sito deve essere veloce, deve permettere al cliente di capire cosa propone l'azienda, approfondire tematiche, avere risposte.

Noi riteniamo che serva sempre molta personalizzazione in ogni realizzazione e tutte le considerazioni utili per fare un sito devono far capire quanto il contesto web possa essere linfa vitale per l'azienda.

Ci sono siti lenti perché ci sono parti tecniche gratuite, ci sono aziende che propongono servizi hosting low cost perché spendere poco rende felice che spende ma nell'insieme tutto è inutile. Ci sono web agency che chiedono i testi all'azienda e si limitano a copiare incollare (poi il sito non lo si trova nemmeno cercandolo per nome dominio) quindi la nostra idea di considerazioni utili per fare un sito parte proprio dal far capire che se il sito non è visto come strumento di lavoro, non ha senso metterlo online, anche se costa poco, anche se è stato regalato dal fornitore con l'acquisto di qualche prodotto.

Aspetti tecnico strategici di un sito | amdweb.it

Aspetti tecnico strategici per realizzare un sito
  • Progetto iniziale (obiettivi, aspettative, fattibilità, tempi, progress)
  • Scelta tecnica (costi nel medio lungo termine, vantaggi e differenze)
  • Realizzazione contenuti (Progetto comunicativo, progetto redazionale e stesura testi)
  • Post messa in rete (tutti gli aspetti che fanno trovare/lavorare il sito)
Aspetti economici di un sito aziendale | amdweb.it

Aspetti economici: i costi di un sito
  • Costi tecnici (piattaforma, dominio, certificati ssl, personalizzazioni e assistenza)
  • Costi realizzativi (progetti, foto, inserimento contenuti e immagini)
  • Costi grafici (grafica desktop, mobile, immagine coordinata)
  • Costi pubblicitari (come far trovare il sito? ppc, social, seo, mail marketing?)

Si trova spesso questo schema nei nostri siti perché inutile cercare considerazioni utili per fare un sito senza capire bene i punti cardine della realizzazione.

Il concetto di work in progress nella realizzazione di un sito aziendale

Per parlare di considerazioni utili per fare un sito noi si parla spesso di work in progress perché il sito aziendale deve essere lo specchio che riflette on line l'azienda quindi work in progress perché come l'evoluzione aziendale è costante anche il web deve passo passo essere adattato e adeguato, facendo capire al cliente come l'azienda lavora, cosa propone.

Un'azienda che investe in un sito deve capire che non si fa il lavoro e basta ma, piuttosto, che il sito è un punto di partenza.

Quante aziende ci sono che fanno siti? perché un cliente dovrebbe scegliere una web agency o l'altra?

Noi crediamo che alla base di ogni collaborazione debba esserci la persona, il rapporto umano, aspetto che si trasferisce nel sito. Il work in progress deve far emergere ogni sfumatura aziendale e ogni valore aggiunto della collaborazione altrimenti un sito rimarrebbe un qualcosa di statico e di inanimato (la concorrenza è devastante in ogni settore, quindi o si combatte con il prezzo o con la qualità del servizio). Quando noi si parla di comunicazione, nel contesto web, anche se il fine è sempre arrivare al cliente finale, resta una base di lavoro che deve far emergere perché l'azienda in questione è quella giusta.

Un cliente deve sì arrivare al sito ma deve capire e avere la percezione di essere nel sito giusto e questo passaggio avviene solo curando i testi e quello che si propone.

Un sito ha certamente aspetti tecnici che devono essere di qualità (il sito deve essere sicuro, veloce, facile da usare) ma non è tutto e quando si parla di considerazioni utili per fare un sito serve far capire l'insieme, fatto di singoli passaggi coordinati che, come ripetiamo, sono grafica, testi, immagini, servizi.

Ultimo Aggiornamento della pagina: 09/05/2022 09:01:43
Condividi nelle tue pagine Social


Scopri quanto è facile lavorare con yost.technology
1

Scelta del servizio
vetrina, e-commerce, blog
 
2

Scelta delle funzionalità
o sviluppo personalizzato
 
3

Operatività, strategie,
grafica e contenuti
 
4

Assistenza tecnica
sempre nel servizio
 
La piattaforma è attiva in 24/48 ore dall'attivazione/trasferimento del dominio

I nostri servizi

  • yost.technology è la nostra piattaforma tecnica, il servizio che proponiamo per fare siti aziendali, blog o siti e-commerce (Non è una piattaforma Open source)
  • lanewsletter.net è il servizio che proponiamo per creare newsletter aziendali
  • smtp dedicato il server per inviare newsletter

  • Servizio hosting solo per chi usa la nostra piattaforma e servizio mail server anche per clienti esterni alla piattaforma
Consulenze e strategie web Siti vetrina, Blog, Siti e-commerce Mail marketing, Presenza Social, Strategie SEO

In evidenza

Scopri il nostro approccio al web, scopri come yost.technology può essere utile a tuo business
leggi..

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere offerte esclusive
Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy *
(*obbligatorio)
(riceverai una mail di conferma con un link da cliccare, se la mail non arriva, controlla nello spam)