In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]

SMTP dedicato

Se devi fare un invio newsletter avere un servizio smtp dedicato, professionale che permetta di gestire report, invii, mail sbagliate, mail con errori, mail aperte... sei nel sito giusto perché il nostro servizio smtp dedicato ti permette di gestire al meglio il tuo invio di messaggi pubblicitari.

Cosa si intende per smtp dedicato?

Per smtp dedicato si intende un server per invio massivo di posta elettronica, configurato per inviare mail e per non essere spam nell'invio. Qui serve qualche appunto perché il mercato propone di tutto da servizi smtp dedicati gratuiti a servizi dedicati condivisi, quindi smtp dedicato ma condiviso.

Per non essere spam serve prima di tutto avere il consenso scritto degli utenti che riceveranno le mail ma, non da meno, poter contare su servizi smtp dedicati che controllino i singoli invii e non si disinteressino del servizio una volta venduto. Il nostro esempio è diretto, perché ci siamo resi conto che spesso servizi venduti come smtp dedicato sono in realtà servizi condivisi con IP a rotazione che possono inviare dunque mail di mittenti diversi. Se qualche mittente fa il furbo, niente di strano, l'intero sistema si compromette e tutti gli utilizzatori del servizio condiviso saranno spam almeno fino al cambio IP.  Il nostro consiglio è quello di scegliere bene il servizio smtp dedicato cercando di capire quanto è condiviso e quanto è dedicato.

Il nostro servizio smtp dedicato è associato al gestionale lanewsletter.net ma può essere associato ad altri sistemi di invio.

  • lanewsletter.net permette di creare la mail e di personalizzarla
  • inviolanewsletter.net è il servizio smtp dedicato che permette l'invio

Il nostro servizio smtp dedicato è personalizzabile e può avere diversi IP dedicati; il nostro servizio smtp dedicato viene associato ad un dominio specifico del cliente.

Caratteristiche del servizio smtp dedicato

inviolanewsletter.net, servizio smtp dedicato proposto da consulenze e strategie web di Matteo Duso è pensato per

  • Avere differenti ip dedicati per il singolo cliente
  • Avere un dominio dedicato per singolo cliente (se già esistente serve fare delle modifiche sui parametri dns, se da acquistare viene gestito tutto dallo staff)
  • Avere un report dettagliato di invio, apertura mail, mail con errori
  • Avere personalizzazioni sul numero di mail da inviare
  • Avere assistenza e controllo nell'invio

Non siamo a proporre servizi smtp dedicati al minor prezzo, non siamo a fare concorrenza con i numeri di altre aziende perché prima di tutto cerchiamo di dare un servizio e di dare un servizio di qualità quindi chiediamo

  • Rispetto del cliente finale
  • NO SPAM, categorico non fare spam (se si rileva la segnalazione di spam si revoca il servizio e si cancella l'account senza preavviso e senza possibilità di confronto)
  • NO database acquistati
  • NO database noleggiati
  • NO email appending
  • Chiaro consenso scritto da parte del ricevente
  • Rispetto del consenso quindi invii concordati con il cliente
  • NO DEM (direct mail marketing) quindi no invii per fare proposte commerciali (quindi invii senza consenso)

Perché tutti questi controlli per un servizio smtp dedicato?

Il server di invio smtp dedicato può essere compromesso se si manda spam e per questo si deve tutelare ogni utilizzatore del servizio. Non siamo a proporre servizi che costano poco, siamo a proporre servizi efficienti e per questo è importante che ogni regola di invio sia rispettata.

Ecco il link della policy antispam del servizio inviolanewsletter.net (smtp dedicato)

Quando un servizio smtp dedicato costa poco significa che non ha servizio alla base del servizio (concedetemi il giro di parole) perché solo la configurazione iniziale e un attimo di controllo nei primi invii si traduce con qualche ora di lavoro...

Senza un costante controllo negli invii un servizio smtp dedicato rischia di essere compromesso, rischia di avere penalizzazioni perché poco sicuro perché segnalato come spam. Siamo in primi ad intervenire se un cliente che riceve le newsletter ci segnala lo spam, siamo i primi ad opporci nel caso si scopra un utilizzo improprio dei dati.

Si consiglia sempre di avere autorizzazione scritta per inviare mail o usare un servizio di acquisizione con sistema double opt in (inserimento mail e verifica della mail quindi doppia azione del cliente) questo per evitare qualsiasi forma di spam o di invio non autorizzato.

Perché non coperare database o non noleggiare database?

Non si ha mai una autorizzazione scritta e si rischia di danneggiare il sistema di invio smtp dedicato. Se un cliente finale fa un acquisto su qualche sito o per scaricarsi qualche omaggio accetta tutte le condizioni di utilizzo del servizio, non ha dato all'azienda che compera il dato nessun consenso, pur autorizzando in maniera poco attenta la vendita del suo dato. Anche se si è al limite della legalità, si sta mandando una mail ad un cliente ignaro di riceverla e che sicuramente la segnala come spam.

Quanto costa il servizio smtp decato?

Non cì sono listini, ogni azienda propone il servizio al prezzo che considera più idoneo. Noi ci possiamo limitare a far notare che un servizio smtp dedicato, per essere efficiente, per essere performante, per consegnare veramente le mail deve essere costantemente controllato e meno condiviso possibile. La nostra idea di smtp dedicato è quella di fornire prima di tutto un servizio, un affiancamento al cliente che permetta di capire e controllare nel tempo la qualità del database. Quando un servizio costa poco si rischia di avere un servizio che vale poco, che non ha report, che non consegna la posta.

Attenzione a quanto costa un servizio smtp perché deve consegnale la posta, non costare poco o essere gratuito. Ogni mail che non arriva, che finisce in spam o che per altri motivi non viene consegnata è un danno per l'azienda.

Il nostro sistema di invio smtp dedicato viene proposto con

Ricariche giornaliere

  • 200 mail a 159 euro, ip condiviso;
  • 1000 mail a 345 euro, ip condiviso;
  • 5000 mail a 895 euro, 1 ip dedicato;
  • 10000 mail a 1345 euro, 2 ip dedicati;
  • 15000 mail a 1845 euro, 3 ip dedicati.

Ricariche settimanali

  • 5000 mail a 445 euro, 2 ip dedicato;
  • 10000 mail a 695 euro, 2 ip dedicati;
  • 15000 mail a 895 euro, 3 ip dedicati;
  • 30000 mail a 995 euro, 6 ip dedicati.

Ricariche mensili

  • 15000 mail a 545 euro, 3 ip dedicati;
  • 30000 mail a 695 euro, 6 ip dedicati.

I costi sono annuali, possono essere aggiunti ulteriori IP dedicati (costo ad ip 50 euro/anno).

I costi di attivazione sono compresi nel prezzo mentre per l'importazione dei database il costo è a consuntivo (è possibile fare l'importazione in autonomia).

Contestualmente all'attivazione del servizio è possibile richiedere l'editor avanzato scontato del 50% (49,50 anziché 99,00 costo una tantum).

 

 

 

Contenuto inserito il: 03/11/2019 12:37:28
Ultimo Aggiornamento della pagina: 08/11/2019 11:59:37
Condividi nelle tue pagine Social


Consulenze e strategie web
Siti vetrina start up, Blog, Siti e-commerce
Mail marketing, Presenza Social, Strategie SEO

In evidenza

Non sempre è chiaro il vantaggio seo nella realizzazione, infatti...
leggi..
Quanto costa, realmente, investire in un sito e-commerce
leggi..
Inviare una mail ai clienti... quanto rende veramente?
leggi..
Consulenze e strategie web
Progetti e preventivi personalizzati
yost.technology