Cosa significa email appending?
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.

Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca su

Informazioni

Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy.

[OK, ho capito]

Prossimi eventi

Servizio newsletter

Scopri le promozioni attive fino a fine agosto

Hai dubbi sulla realizzazione del tuo sito aziendale?

Per tutto il mese di luglio e agosto la nostra consulenza è gratuita!

Cosa significa email appending? o anche e-pending

Email appending o e-pending significa unire differenti database per avere un maggior numero di dati, nello specifico mail. Se un fornitore ha un database di indirizzi e nominativi, combina il database con altri colleghi che hanno altri dati e insieme riescono ad avere un database completo.

Si parla di email appending quando si recupera la mail di un cliente da altri dati, con altri database.

Lo scopo dell'email appending è avere nuovi indirizzi mail e usare il mail marketing per contattarli, quando magari prima si usava la posta tradizionale o altre forme di contatto.

In genere sono strategie di espansione che le aziende utilizzano per modificare o ampliare l'opportunità di contatto anche se la reale efficacia della strategia è tutta da discutere.

Funziona mandare mail a clienti che non hanno autorizzato l'invio?

Si apre un dibattito infinito che deve coordinare

  • L'efficacia di un sistema di lavoro
  • L'efficienza
  • La legalità

Mandare mail ad un cliente che è consapevole dell'invio è senza dubbio la strategia migliore; mandare mail ad un cliente che non si aspetta questa forma di adv è sempre rischioso, peggio ancora se non conosce l'azienda.

Una strategia di mail marketing funziona quando chi riceve la mail ne è consapevole; quando si spara a caso si rischia sempre di perdere tempo e avere rese davvero irrisorie (si passa da un comodo 30% ad un 2%)

Attenzione a fare email appending perché le normative legate al GDPR parlano di esplicito consenso, quindi siamo scettici sulla legalità della strategia quando si condividono dati dei clienti a loro insaputa, visto che non si ha modo di dimostrare che si ha un'autorizzazione all'invio (non vale il tacito assenso).

Contenuto inserito il: 02/10/2019 18:52:15
Ultimo Aggiornamento della pagina: 29/07/2021 10:26:57
Condividi nelle tue pagine Social


I nostri servizi

  • yost.technology è la nostra piattaforma tecnica, piattaforma che proponiamo per fare siti aziendali, blog o siti e-commerce (Non è una piattaforma Open source)
  • lanewsletter.net è il servizio che proponiamo per inviare newsletter aziendali, con smtp dedicato sempre gestito dal nostro staff

  • Servizi Lite il nostro punto di partenza, essenziale adatto a chi sta per iniziare l'esperienza nel web e vuole conoscere il contesto prima di lasciarsi andare
  • Servizi Start Up sono servizi traghettatori, adatti a chi ha esperienza e sta scoprendo le potenzialità del web
  • Servizi Advanced sono servizi personalizzati, adatti a chi ha le idee chiare e vuole il meglio dal web
  • Servizio hosting solo per chi usa la nostra piattaforma e servizio mail server anche per clienti esterni alla piattaforma
Consulenze e strategie web Siti vetrina, Blog, Siti e-commerce Mail marketing, Presenza Social, Strategie SEO

In evidenza

Come si presenta la tua azienda nei social network?
leggi..
Ecco qualche nostra considerazione su come capire il prezzo di un sito...
leggi..
Cosa sapere prima di fare una scelta tecnica?
leggi..
Prima di diventare web agency, siamo stati clienti e questa esperienza ci permette di ...
leggi..
Scopri i nostri servizi dedicati per inviare newsletter, mail server aziendali e servizio smpt dedicato
leggi..
Consulenze e strategie web Solo Progetti e preventivi personalizzati

Il punto di partenza, servizi Lite

Non basta la passione per realizzare un sito, serve competenza tecnica, strategica, realizzativa!
False3.236.110.106/email-appending