In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]

Cosa significa double opt in?

Si parla di double opt in nell'ambito registrazione ad un servizio newsletter quindi Cosa significa double opt in? significa registrazione ad un servizio newsletter in due passaggi; il primo è quando il cliente nel sito inserisce i dati e richiede l'iscrizione, il secondo è quando il sistema elabora la registrazione e invia un link per avere conferma della volontà di ricevere il servizio.

È strategicamente molto importante lavorare al database aziendale utilizzando il metodo double opt in perché

  • Si controlla che realmente il destinatario sia interessato ad avere il servizio
  • Si controlla che la mail non finisca nello spam alla prima interazione ed eventualmente si consiglia di inserire il mittente tra la posta desiderata
  • Si evitano errori, scherzi, utilizzi impropri del servizio newsletter

Double opt in Vs single opt in

Single opt in

Registrazione anche involontaria (basta inserire una mail)
Nessuna azione richiesta quindi nessun controllo sulla volontà delle ricezione
Nessun controllo né sulla volontà di ricevere né sulla correttezza dell'indirizzo mail
Double opt in

Registrazione volontaria
Azione richiesta se non si conferma non si riceve la mail
Controllo volontà del cliente di ricevere e controllo correttezza dell'indirizzo mail

L'importanza della scelta double opt in

Sosteniamo da sempre che mandare newsletter significa fornire un servizio che per essere tale deve essere voluto dal cliente. La meravigliosa conseguenza dell'erogare questo tipo di servizio è farsi pubblicità, far conoscere prodotti o servizi, avvisare il cliente di sconti o promozioni, iniziative, prevendite, fine serie.

Usare un sistema di iscrizione double opt in permette di avere controllo sulle registrazioni e di avere dati più veritieri. Una cosa è un cliente che mette la mail, una cosa ben diversa è un cliente che mette la mail, ne riceve una e la conferma. Se un cliente cambia idea, a parte che per legge deve potersi cancellare,  e non conferma non riceve mail ma del resto se non è interessato, se si è pentito dell'iscrizione, se non da peso a quanto sta facendo, meglio non inviargli mail, no?

Una cosa è analizzare l'invio di 1000 mail a clienti sicuramente interessati; una cosa ben diversa è mandare 1000 mail a clienti che non si sa bene se e come possono essere interessati quindi l'importanza della scelta double opt in è da considerarsi sotto diversi punti di vista.

  • Un cliente interessato che vuole ricevere le mail completa la registrazione
  • Un cliente interessato non segnala come spam una mail
  • Un invio a clienti interessati va a buon fine (un invio a clienti non interessati diventa spam)

Perché i fornitori smtp consigliano la registrazione con double opt in?

i fornitori di servizi newsletter e smtp dedicati consigliano sempre di avere un database profilato e soprattutto consapevole. Un cliente che non sa di ricevere le mail le segnala come spam compromettendo il servizio stesso. Se si mandano mail a destinatari con servizi di posta gratuiti, come ad esempio gmail, live, alice, libero quando si manda una mail pubblicitaria che viene segnalata spam da diversi destinatari, ci si trova con l'IP di invio compromesso proprio per tutelare il destinatario finale. Quando un gestore del servizio (gmail, live, alice, libero per fare degli esempi) nota un traffico anomalo tra i suoi clienti, ferma a prescindere la ricezione per verificarne la fonte; bastano percentuali basse per attivare gli allert antispam quindi per esempio su 1000 mail se 50 sono hotmail si rischia a prescidere quindi ecco spiegato perché avere un sistema double opt in è preferibile (si è già avuto un primo approccio con il cliente, iscrizione e conferma se invece si acquista il servizio si deve procedere prima dell'invio con delle segnalazioni che anticipano l'invio stesso).

Già lavorare con destinatari che sono consapevoli e vogliono ricevere le mail non è facile, se si hanno segnalazioni diventa un inferno per questo chi come noi eroga servizi smtp dedicati pretende correttezza e trasparenza.

  • NO database comperati
  • NO database noleggiati
  • NO database condivisi
  • NO registrazioni single opt in (non c'è modo di verificare la volontà di ricevere le mail)

Non ha senso mandare mail pubblicitarie a persone che non sanno di riceverle!

Consulenze e Strategie Web di Matteo Duso è un'azienda che si occupa di newsletter, strategie, servizi web per aziende e servizi newsletter con smtp dedicato. Il servizio lanewsletter.net si propone con iscrizione double opt in proprio per poter garantire un servizio efficiente e per poter fare del servizio stesso un punto di forza dell'azienda.

Per consulenze e preventivi, per dubbi o domande siamo sempre a disposizione 04451716445

Contenuto inserito il: 24/11/2019 12:31:09
Ultimo Aggiornamento della pagina: 24/11/2019 13:09:43
Condividi nelle tue pagine Social


Consulenze e strategie web
Siti vetrina start up, Blog, Siti e-commerce
Mail marketing, Presenza Social, Strategie SEO

In evidenza

Non sempre è chiaro il vantaggio seo nella realizzazione, infatti...
leggi..
Quanto costa, realmente, investire in un sito e-commerce
leggi..
Inviare una mail ai clienti... quanto rende veramente?
leggi..
Consulenze e strategie web
Progetti e preventivi personalizzati
yost.technology