Consulenze e strategie grafica web
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.

Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca su Informazioni

Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK, ho capito]

Consulenze e strategie grafica web

Il primo punto di impatto in un sito aziendale è senza dubbio la grafica, quindi come si presenta il sito al visitatore, potenziale cliente; poi ci sono i contenuti, il buongiorno, la comunicazione.

Parlare di Consulenze e strategie grafica web significa mettere le basi per una realizzazione professionale che si coordina con tutta l'immagine aziendale.

Un bravo grafico è colui che sa coordinare la grafica con le esigenze dell'azienda, non quello che mette la grafica in primo piano: parlare di consulenze e strategie grafica web significa proprio avere un confronto strategico per presentare al potenziale cliente finale un sito che possa lasciare il segno sia nell'immagine che nei contenuti.

Consulenze e strategie impaginazione (navigabilità) del sito

Argomento parallelo alla grafica è l'impaginazione perché consulenze e strategie impaginazione del sito e consulenze e strategie grafica web non significa solo estetica ma prima ancora strategia.

  • L'impaginazione del sito è strategia
  • La grafica, quindi l'estetica è strategia
  • Il sito è strategia

Perché parlare di Consulenze e strategie grafica web?

Quando si pensa di realizzare un sito aziendale non c'è un solo aspetto da analizzare ma un insieme di aspetti che messi insieme formano un sito professionale aziendale. Parlare di Consulenze e strategie grafica web significa parlare di immagine, di impatto, di un servizio per il cliente che deve essere agevolato nella navigazione del sito proprio grazie ad una serie di Consulenze e strategie grafica web e consulenze e strategie impaginazione del sito, che devono agevolarlo.

Si parla in una specifica pagina di consulenze e strategie grafica web e di consulenze e strategie navigabilità del sito perché succede spesso che ci si aspetta un lavoro completo e professionale solo dal grafico dimenticando che la comunicazione e la presentazione dell'azienda richiedono altre competenze.

Un cliente deve "innvamorarsi" del sito, deve trovarlo utile, deve arrivare al punto e capire quanto e come l'azienda è la soluzione. Un sito bello senza sostanza è inutile; un sito poco curato con troppa sostanza è altrettanto inutile (poi ci sono settori delicati in cui grafica o no, vince la sostanza). Il punto che ci preme mettere in evidenza, sia che si parli di sito, sia che si parli di grafica, sia che si parli di tutto il contesto aziendale nel web è che il sito deve essere una risposta precisa ad un ricerca precisa ed il grafico (per questo noi si parla di consulenze e strategie grafica web) deve saper rendere bella e accattivante una pagina comunicativa.

Consulenze e strategie web di Matteo Duso considera la grafica come il connubio e l'interazione tra

  • Una parte di lavoro visiva (quello che si vede)
  • Una parte di lavoro strategica (impostazione del sito intesa come impaginazione e navigabilità)

La navigabilità del sito (Consulenze e strategie grafica web e navigabilità del sito quindi impaginazione) è un aspetto strategico che sempre viene considerato poco un po' perché le varie piattaforme prevedono dei pacchetti preconfezionati dove si simula tutta l'ossatura (senza pensare al cliente) un po' perché non si ha chiaro quanto e come un sito debba essere strumento di lavoro quindi utile all'utilizzatore.

Disegnare il sito, ragionare su come un cliente può essere agevolato nel visualizzare le pagine del sito, evitare di nascondere link e presentare al meglio l'insieme è un lavoro strategico che parte da consulenze e strategie grafica web passando per consulenze e strategie sulla navigabilità.

Capita mai di navigare su siti strutturati e di grosse aziende? Sono siti studiati, sono siti che alla base hanno molto lavoro strategico e per quelle realtà parlare di consulenze e strategie grafica web e/o consulenze e strategie impaginazione (navigabilità) del sito è ovvio e scontato. Dove nulla è lasciato al caso c'è alla base un lavoro strategico.

Perché non usare template preconfezionati per fare la grafica di un sito?

Parlare di template pre confezionati significa parlare di software che casualmente posizionano nelle varie parti della pagina foto, menù e testo; parlare di grafica personalizzata, navigabilità del sito e/o impaginazione del sito significa parlare di strategie. La grafica non è solo impatto emotivo, è strategia!

Non deve esserci nulla di casuale nel sito se si sceglie di proporsi con un sito ma deve esserci un professionista che "perde del tempo" per simulare una impostazione strategica accattivante. Non è sbagliato prendere spunto dai servizi gratuiti che propongono grafiche preconfezionate ma sempre con una certa criticità e consapevolezza altrimenti si rischia di non coordinare apparenza e sostanza sembrando sicuramente belli ma poco concreti.

Testo e grafica sono alla base delle consulenze e strategie grafica web e impaginazione (navigabilità) del sito perché comunicazione e sito, grafica e strategie devono essere un tutt'uno!

Non si hanno idee? Ci deve pensare un grafico perché se si parla di sito aziendale tutto deve essere in sintonia.

Quanto costa la grafica di un sito?

Come per la realizzazione di un sito il costo della grafica dipende dal tipo di lavoro che si vuole fare e dal tempo per farlo. Ci sono soluzioni gratuite, ci sono soluzioni a pagamento, ci sono poi dei professionisti che mettono la loro creatività a disposizione del cliente e coordinano l'immagine con la strategia.

È riduttivo parlare di quanto costa la grafica di un sito perché un abito su misura è un lavoro creativo che deve sempre essere fatto su specifiche esigenze; nulla di strano spendere per una grafica di un sito vetrina 1500/2000 euro; nulla di strano spendere per un sito e-commerce 3/4000 mila euro per poterlo presentare al meglio. La cosa importante quando si sceglie il web per proporsi è aver chiaro che si sta scegliendo un mezzo di lavoro importante ed in base al tipo di approccio che si sceglie, si avrà o meno riscontro.

 

Contenuto inserito il: 26/11/2019 16:23:40
Ultimo Aggiornamento della pagina: 09/12/2019 13:05:42
Condividi nelle tue pagine Social


Consulenze e strategie web
Siti vetrina, Blog, Siti e-commerce
Mail marketing, Presenza Social, Strategie SEO

In evidenza

Quanto costa, realmente, investire in un sito e-commerce? Perché ci sono preventivi che partono da 30 mila euro e preventivi da 999 euro?
leggi..
Purtroppo spesso la realizzazione di un sito e-commerce sembra essere banale e per tutti, invece...
leggi..
C'è davvero tanta confusione quando si parla di strategie seo ma il prezzo è un chiaro indicatore
leggi..
Consulenze e strategie web
Solo
Progetti e preventivi personalizzati
yost.technology