Benvenuto login

Come capire i costi di un sito?

Non è mai facile, in generale, capire il prezzo di un sito web perché sono così tante le variabili da analizzare che ci si limita ad analizzare il costo visto solo come numero fine a se stesso ma il nostro consiglio da web agency è quello di approfondire l'insieme e capire gli aspetti importanti della realizzazione altrimenti si rischia solo di essere presi in giro; come capire i costi di un sito? Facendo chiarezza su tutto quello che riguarda la realizzazione.

Aspetti tecnico strategici di un sito | amdweb.it

Aspetti tecnico strategici per realizzare un sito
  • Progetto iniziale (obiettivi, aspettative, fattibilità, tempi, progress)
  • Scelta tecnica (costi nel medio lungo termine, vantaggi e differenze)
  • Realizzazione contenuti (Progetto comunicativo, progetto redazionale e stesura testi)
  • Post messa in rete (tutti gli aspetti che fanno trovare/lavorare il sito)
Aspetti economici di un sito aziendale | amdweb.it

Aspetti economici: i costi di un sito
  • Costi tecnici (piattaforma, dominio, certificati ssl, personalizzazioni e assistenza)
  • Costi realizzativi (progetti, foto, inserimento contenuti e immagini)
  • Costi grafici (grafica desktop, mobile, immagine coordinata)
  • Costi pubblicitari (come far trovare il sito? ppc, social, seo, mail marketing?)

Se si pensa all'abbigliamento, per fare un esempio concreto, dove uno stesso maglione venduto in negozio ha un prezzo e venduto "dai cinesi" ne ha un altro molto più basso, si comprende come diventa ancora più complesso capire i costi di un sito internet, magari aziendale, magari professionale, magari anche ottimizzato per i motori di ricerca.

Le variabili più delicate da analizzare sono la comunicazione (spesso i testi sono chiesti al cliente stesso), la grafica (spesso fatta con software gratuiti), la parte tecnica (quasi sempre cms gratuiti), il servizio hosting (il primo anno in genere quello che costa meno, tanto non ci sono accessi), la pubblicità (argomento che troppe volte il cliente non sa nemmeno di dover affrontare).

Come capire i costi di un sito? Con estrema consapevolezza!

Come capire i costi di un sito?

Diciamo che il sito internet è un contesto di lavoro davvero inflazionato e maltrattato perché se qualche anno fa pensavo e sostenevo che era un mezzo per appiattire le varie divergenze tecnico strategiche e dimensionali delle aziende (una piccola realtà locale poteva diventare una grande realtà online), adesso, dopo anni di esperienza nel settore e vari confronti con diverse aziende di diverse dimensioni, mi sento costretto a sostenere che chi ha soldi può permettersi un sito, chi ne ha meno si adatta a pubblicare una illusione e chi non ne ha si vede costretto ad abbandonare completamente l'idea di essere on line.

Come capire i costi di un sito?

Parlo, ovviamente, di un sito professionale, inteso come strumento di lavoro e modo alternativo di lavorare, che è tutt'altra cosa rispetto a degli standard, oggi sul mercato, che hanno reso il ridicolo, accettabile e addirittura "professionale".

Amazon è una realtà straordinaria, ma non solo per la mole di lavoro che riesce ad ottenere dal sito, ma per come mette al centro del progetto il cliente finale, per come lo tratta, per come risolve varie situazioni ostiche e scoccianti per chi spende. Non è solo una questione di soldi è una questione di approccio!

Per capire i costi di un sito serve dividere i vari passaggi della realizzazione e serve avere un attimo di pazienza per capire bene cosa li caratterizza.

Progetto
  • Idee e Obiettivi
  • Strategie
  • Funzionalità
  • Tempi e Budget
Parte tecnica
  • Scelta tecnica
  • Impostazione
  • Grafica
  • Funzionalità
Realizzazione
  • Comunicazione
  • Concorrenza
  • Mercato
  • Azienda
Pubblicità
  • Seo
  • ppc
  • Social
  • Marketing Adv

Esposti in forma schematica gli step di lavoro possono creare confusione, vanno sicuramente approfonditi, ma avere le soluzioni una di fianco all'altra è l'unico modo per capire cosa serve fare per realizzare un sito, per individuare i punti nevralgici della realizzazione e per rendere evidente quali sono i vantaggi e gli svantaggi delle diverse soluzioni.

La fase progettuale, ad esempio, è un aspetto trascurato che, la maggior parte delle volte non si analizza bene, conseguentemente non c'è un chiaro lavoro strategico per capire cosa vuole il cliente dal sito. Facile saltare il passaggio, basta proporre un pacchetto "tutto compreso"e fare un prezzo accattivante, trascurando però le fondamenta su cui costruire un sito professionale.

Un cliente che deve spendere, però, come può capire i costi di un sito? come può capire cosa caratterizza la realizzazione?

Gli aspetti tecnici sono un altro aspetto difficile da comprendere e su cui molte web agency giocano per aumentare il loro guadagno. Perché tutti propongono soluzioni gratuite?

  • Perché le soluzioni gratuite per la web agency non hanno costi e richiedono per l'installazione e configurazione pochi minuti di lavoro (molti servizi hosting le predispongono all'utilizzo senza costi) e si propongono al cliente finale al prezzo di 800/1000 euro.
  • Perché per la web agency sono una fonte di reddito costante  in quanto hanno continuo bisogno di interventi e tanti imprevisti, sono lente e sono facilmente vulnerabili, per cui per mantenerle efficienti e sicure bisogna continuare a far spendere il cliente, nel tempo.
  • Perché non necessitano di particolari competenze tecniche.
  • Perché permettono di usare una serie di grafiche gratuite, personalizzabili con scarse competenze.

Sono davvero funzionali i cms gratuiti?

I cms gratuiti potrebbero essere di certo una buona soluzione, ma non la condivido perché sembra che non abbiamo costi e sembra che possano svincolare il cliente da ogni incombenza, ma non è così; i cms gratuiti hanno costi, hanno vincoli e poco spazio per le personalizzazioni. Sono soluzioni lente in generale a meno che non si spenda, e parecchio, per manutenzione e servizi hosting dedicati.

Servizio per fare siti in licenza (Servizio Piattaforma web)

"Consulenze e Strategie Web" ha scelto di proporre un proprio servizio tecnico in licenza, nato con l'idea di migliorare i limiti del cms e per offrire un vero e proprio servizio che proietti l'azienda nel tempo ad avere un sito completamente personalizzato e altamente professionale, con assistenza tecnica sempre compresa nel prezzo, servizio hosting dedicato per la piattaforma e possibilità di avere personalizzazioni tecniche, con costi chiari fin dalla fase progettuale.

Quando ci siamo chiesti come dovrebbe essere la piattaforma ideale per fare siti, ci siamo resi conto che ci sono, in ogni sito, dei passaggi e delle funzionalità che non possono mancare, infatti:

  • Un Sito vetrina deve avere: gestione pagine, categorie, immagini, gallery, gestione eventi o post (finestre anteprima che portano a nuove pagine del sito), form contatti
  • Un Blog deve avere: commento del cliente, previa registrazione
  • Un Sito e-commerce deve avere: gestione prodotto, immagini, testo, codice prodotto, marca prodotto, magazzino, sconti per data o numero di pezzi, importo o percentuale, gestione spedizione, pagamenti, contratti e invio mail di riepilogo

Qualsiasi altra funzionalità può/deve essere personalizzata

Perché allora non creare un servizio essenziale, implementabile nel tempo?

Su questi presupposti è nato il nostro progetto tecnico, su questi presupposti è nato yost.technology

Questa scelta strategica, ci permette commercialmente di abbattere i costi iniziali del su misura e proporre un servizio che si avvicina qualitativamente molto al su misura!

yost-technology, servizio tecnico per fare siti

La piattaforma viene proposta come servizio con diversi step di partenza che si differenziano per funzionalità

  • Servizi Lite il punto di partenza, essenziale
  • Servizi Start up
  • Servizi Advanced
  • Servizi Advanced plus

yost.technology viene proposto con queste caratteristiche:

  • Nessun vincolo
  • Costi chiari sia nel gettone iniziale che nel tempo
  • Servizio hosting performante
  • Servizio email server con antispam e backup
  • Assistenza tecnica sempre compresa nel prezzo
  • Gestione sito vetrina, blog e sito e-commerce
  • Integrazioni gestionali
  • Possibilità di avere sviluppi nel tempo
  • Codice sorgente sempre controllato e ottimizzato
  • Predisposizione Seo della piattaforma
  • Gestione anche autonoma del servizio
  • Opzione controllo dati degli accessi, servizio che permette il confronto con analytics di Google

 

yost.technology, servizi web per realizzare siti

Le proposte amdweb per fare un sito vetrina

Servizio vetrina attivo in 24/48 ore

Il servizio vetrina è attivo in 24/48 ore dalla registrazione/trasferimento del dominio.

Tutti i servizi prevedono:

  • Attivazione e messa in rete della parte tecnica.
  • Gestione indipendente delle pagine.
  • Massima ottimizzazione seo sia dei testi che delle foto.
  • Grafica di base responsive.
  • Script social per far condividere i contenuti dai visitatori.
  • Predisposizione per inserimento Google Analytics (si deve attivare il profilo nei servizi di Google).
  • Form contatti con visualizzazione del contatto anche da piattaforma.
  • Gestione pagine in evidenza ovvero la possibilità di inserire dei riquadri "in evidenza" visibili in tutte le pagine del sito
  • Personalizzazione di testo e/o immagini nella mail di risposta nei contatti.
  • 2 ore di affiancamento iniziale per imparare ad usare la piattaforma.

Guida online h24, che permette di rivedere, ogni qualvolta sia necessario, passo passo l'utilizzo della piattaforma

Caratteristiche dei servizi:

Sito vetrina

Lite
 

da 590 euro

 

Il Punto di partenza

Per gestire fino a 30 pagine.
Caratteristiche:

  • Tutti i servizi essenziali
  • Gestione 2 spazi post

Sito vetrina

Start up
 

da 1590 euro

 

Servizio Lite +

Per gestire fino a 100 pagine.
Caratteristiche:

  • Gestione eventi a scadenza
  • Gestione 3 spazi post 
  • Gestione 2 meù/categorie
  • Area registrata
  • Opzione blog con l'aggiunta di 590 euro

Sito vetrina

Advanced
 

da 3590 euro

 

Servizio lite +

Per gestire più di 100 pagine.
Caratteristiche:

  • Gestione N eventi a scadenza
  • Gestione N spazi post 
  • Gestione/integrazione N meù/categorie
  • Area registrata
  • Opzione blog con l'aggiunta di 590 euro

Le proposte amdweb per vendere online

Il servizio e-commerce è attivo in 24/48 ore dalla registrazione/trasferimento del dominio. 

Tutti i servizi prevedono l'attivazione e la messa in rete della parte tecnica store e affiancamento iniziale per usare al meglio la piattaforma

  • Gestione completa del prodotto (nome, url, immagini, testo, magazzino, sconti)
  • Massima ottimizzazione seo, sia dei testi che delle immagini
  • Script social per far condividere i contenuti dai visitatori
  • Predisposizione per inserimento Google analytics (si deve attivare il profilo nei servizi di Google)
  • Personalizzazione di testo e/o immagini nella mail di risposta nei contatti
  • Personalizzazione degli accordi con il cliente
  • Gestione fotm contatti e ordini anche da amministrazione del sito
  • Gestione forme di pagamento PayPal, bonifico (opzionale a consuntivo il pos virtuale)
  • Gestione modalità di spedizione a costi differenti per soglie di spesa
  • Gestione carrello, mail riepilogo ordine per cliente e admin

Guida online h24, che permette di rivedere, ogni qualvolta sia necessario, passo passo l'utilizzo della piattaforma

Caratteristiche dei servizi:

Sito Ecommerce

Lite
 

da 790 euro

 

Il punto di partenza

  • Gestione prodotto
  • Gestione categorie
  • Ricerca su tag

Sito e-commerce

Start up
 

da 2790 euro

 

Servizio Lite  +

  • Prodotti Correlati
  • Schema caratteristiche prodotto
  • Scelta di 2 opzioni (totale 2 crediti)

Sito e-commerce

Advanced
 

da 5950 euro

 

Servizio Lite  +

  • Prodotti correlati
  • Schema caratteristiche prodotto
  • Scelta di 5 opzioni (totale 5 crediti)

Sito e-commerce

Adv plus
 

da 9900 euro

 

 

  • Scelta di tutte le opzioni
  • Implementazioni scontate o comprese per 3 anni

Opzioni store da 1 credito

  • Gestione offerte sul singolo prodotto (1 credito)
    È una funzionalità di gestione avanzata per proporre offerte multiple. Il cliente che visualizza un prodotto, vede subito se tale prodotto ha un'offerta multipla.
  • Gestione omaggi su soglia spesa (1 credito)
    Funzionalità che permette di proporre omaggi singoli o a scelta, rispetto all'importo del carrello.
  • Gestione sconti su soglia spesa (1 credito)
    Funzionalità che permette di proporre al cliente dei prodotti scontati rispetto all'importo del carrello.

Opzioni store da 2 crediti

  • Gestione varianti del prodotto  (2 crediti)
    Funzionalità adatta a gestire un prodotto con varianti ad esempio per taglia, misura, colore o modello. La gestione delle varianti permette di raggruppare i singoli prodotti e presentarli insieme al cliente, che può scegliere tra le diverse opzioni.

Opzioni store da 3 crediti

  • Gestione kit di prodotti (3 crediti)
    I Kit sono dei pacchetti di prodotti che possono essere personalizzati tanto da permettere al cliente finale di fare un acquisto conveniente, completo e su misura. Si crea un prodotto di partenza (che ad esempio può essere maglia+pantalone) e si inseriscono delle ulteriori scelte opzionali che possono essere scontate o a prezzo pieno.
  • Gestione coupon (3 crediti)
    • Coupon sconto generico (valore e/o percentuale) attivo per 1 o "N" volte
    • Coupon con vincolo minimo di spesa
    • Coupon personalizzato associato alla login del cliente
    • Coupon prodotto o insieme di prodotti
    • Gestione base Gift Card
  • Gestione Kit Offerta (3 crediti) *** (Disponibile 60 giorni circa dall'attivazione del servizio)
    Funzionalità che permette di far scegliere al cliente N prodotti tra quelli disponibili ad un prezzo scontato.

Quando abbiamo pensato di scrivere il codice sorgente del servizio yost.technology abbiamo cercato di prevedere un servizio come punto di partenza, quindi essenziale con la possibilità di gestire a step differenti funzionalità che possono essere condivise o esclusive (ogni progetto è definito con il singolo cliente, ogni singolo cliente può avere personalizzazione esclusive).

Comunicazione strategie

Come capire, dunque, i costi di un sito? Oltre all'aspetto tecnico è importantissimo analizzare nel dettaglio l'aspetto strategico e la comunicazione perché sono interventi che fanno la differenza in quanto permettono al sito di essere trovato e di far presa sul cliente finale.

Come funziona generalmente la comunicazione in un sito?

Testi e immagini fornite dal cliente, senza progettualità, studio e strategie comunicative. Ecco come funziona generalmente la comunicazione in un sito!

Come funziona la comunicazione con Consulenze e Strategie Web di Matteo Duso?

Testi scritti dalla web agency previe interviste al titolare o chi per esso con immagini rielaborate e riviste da personale grafico esperto. Noi per realizzare un sito lavoriamo seguendo questo schema di lavoro:

Da dove si parte per realizzare un sito?

  • Analisi delle esigenze dell'azienda
  • Analisi del mercato
  • Analisi della concorrenza
  • Definizione degli obiettivi
  • Prospetto grafico
  • Prospetto tecnico (piattaforma)
  • Piano redazionale
  • Stesura testi
  • Ottimizzazione SEO
  • Messa in rete
  • Analisi dei dati
  • Pianificazione advertising (PPC, Social, Mail Marketing, Cross Marketing)

Si può comprendere che con tali presupposti un sito non costa 500 euro, ma parte da almeno 5000/6000 euro. È doveroso però, prima di parlare di soldi, prima di dare indicazioni su come capire i costi di un sito, far capire che esso deve essere strumento di lavoro, deve essere trovato, deve essere utile per il cliente finale che non cerca la storia del titolare o cosa fa nel tempo libero, contenuto tipico dei siti "fatti in casa", ma cerca soluzioni e risposte sul settore in cui l'azienda opera.

Come capire i costi di un sito? analizzando le varie fasi della realizzazione, capire cosa le caratterizza, capire quanto tempo può servire per la loro realizzazione, sommare i tempi dei singoli passaggi, moltiplicare il tutto per un costo orario, che non può essere inferiore a 50/60 euro l'ora.

Ultimo Aggiornamento della pagina: 09/06/2022 11:38:24
Condividi nelle tue pagine Social


Scopri quanto è facile lavorare con yost.technology
1

Scelta del servizio
vetrina, e-commerce, blog
 
2

Scelta delle funzionalità
o sviluppo personalizzato
 
3

Operatività, strategie,
grafica e contenuti
 
4

Assistenza tecnica
sempre nel servizio
 
La piattaforma è attiva in 24/48 ore dall'attivazione/trasferimento del dominio

I nostri servizi

  • yost.technology è la nostra piattaforma tecnica, il servizio che proponiamo per fare siti aziendali, blog o siti e-commerce (Non è una piattaforma Open source)
  • lanewsletter.net è il servizio che proponiamo per creare newsletter aziendali
  • smtp dedicato il server per inviare newsletter

  • Servizio hosting solo per chi usa la nostra piattaforma e servizio mail server anche per clienti esterni alla piattaforma
Consulenze e strategie web Siti vetrina, Blog, Siti e-commerce Mail marketing, Presenza Social, Strategie SEO

In evidenza

Scopri il nostro approccio al web, scopri come yost.technology può essere utile a tuo business
leggi..

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere offerte esclusive
Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy *
(*obbligatorio)
(riceverai una mail di conferma con un link da cliccare, se la mail non arriva, controlla nello spam)