Benvenuto login

Si parla di soldi

Non è mai facile capire quanto costa un sito per questo cerchiamo di dare molte informazioni concrete che aiutino l'azienda che vuole spendere a capire prima di spendere

Quanto costa la gestione di un sito web

Parlare in generale di quanto costa la gestione di un sito web non è per niente facile perché la gestione di un sito web dipende

  • Dagli obiettivi
  • Dal tipo di sito fatto (vetrina, blog, e-commerce)
  • Dalla parte tecnica utilizzata

In linea molto generale la gestione di un sito ha costi tecnici, strategici e costi pubblicitari.

I costi tecnici con i servizi amdweb sono sempre ben definiti, dominio, aggiornamenti piattaforma e accesso amministrativo mentre per i costi strategici e pubblicitari si deve sempre fare riferimento all'accordo preso con la web agency con cui si collabora e al tipo di aggressività con cui si vuole proporsi online.

Noi riusciamo ad avere prezzi tecnici molto chiari e schematizzati quando lavoriamo con yost.technology, il nostro servizio tecnico che per nostra scelta ha prezzi di gestione molto chiari.

Quanto costa la gestione di un sito web

In genere definire quanto costa la gestione di un sito web, è una delle questioni da affrontare nella fase iniziale del preventivo per realizzare il sito perché capire quanto costa la gestione di un sito web la presenza aziendale nel web,  "in corsa", è sempre delicato e pericoloso.

È difficile (noi non lo facciamo mai) lavorare su siti di altre web agency perché c'è sempre da capire il reale motivo che porta alla separazione e c'è sempre da capire come è stato realizzato il sito che si andrà a gestire. In genere un cambio web agency impone un cambio piattaforma anche se si andrà ad usare sempre la stessa questo perché ogni web agency vuole lavorare con i propri metodi e con le proprie configurazioni.

Un sito aziendale ha sempre

  • Costo gettone iniziale
  • Costi tecnici annuali (aggiornamenti della piattaforma)
  • Costi del servizio hosting, costi annuali che comprendono anche il servizio mail
  • Costi opzionali per eventuali implementazioni
  • Costi strategici
  • Costi pubblicitari

Se un'azienda lavora con i nostri servizi siamo molto precisi sui costi hosting e sui costi tecnici per il resto serve sempre un confronto e un progetto iniziale.

Servizi hosting...

Gli stessi servizi hosting, che sempre si banalizzano, hanno ripercussioni sui costi di gestione di un sito perché ci sono servizi avanzati che seguono anche la sicurezza e intervengono in caso di anomalie, ci sono servizi hosting più economici in cui ci si deve fare tutto (in caso di anomalie ci si potrebbe trovare con il sito oscurato o addirittura cancellato).

Quanto costa la gestione di un sito web? Dal nostro punto di vista, per capire i costi di un sito, della gestione e dei vari interventi nel tempo, conviene sempre dividere

  • Costi tecnici che si riferiscono alla piattaforma, alla sua manutenzione quindi aggiornamenti vari e servizio hosting con mail server (questi sono costi costanti annuali)
  • Costi strategici si riferiscono alle strategie e possono essere mensili o a gettone
  • Costi realizzativi sono i costi del fare il sito, i testi, la grafica, l'impostazione e sono costi una tantum a parte la comunicazione che può essere in progress
  • Costi pubblicitari sono costi molto variabili perché servono per far conoscere il sito, in genere sono mensili e sono "per sempre"

La distinzione della gestione tecnica, strategica, realizzativa e pubblicitaria permette di definire meglio ruoli e tempi, responsabilità e costi.

Normale che un sito vetrina abbia costi ed esigenze annuali diverse da un sito e-commerce quindi attenzione anche a capire in base al tipo di sito che si sta facendo, i relativi costi annuali (una web agency dovrebbe riuscire anche a fare una distinzione tra costi fissi, dominio, assistenza tecnica, dai costi variabili, strategie, pubblicità, comunicazione).

Un sito ha sempre bisogno di controllo tecnico per cui in base alla scelta tecnica fatta si deve spendere nel tempo; se si è scelto un cms gratuito serve costante attenzione e servono costanti interventi; se si ha un prodotto personalizzato sarà compito di chi ha l'ha realizzato fare una chiara quotazione; se si sceglie un servizio in licenza ci saranno accordi anche per la gestione (i servizi in licenza dipendono sempre dai proprietari del servizio, in queste pagine noi parliamo di yost.technology perché è il nostro servizio e per questo riusciamo ad essere chiari nei costi fissi annuali, ma ribadiamo ancora che è un nostro servizio e non è un discorso generale).

Consulenze e Strategie Web di Matteo Duso propone il servizio servizio che viene proposto con assistenza tecnica sempre compresa e ogni aggiornamento, ogni miglioria, ogni ottimizzazione viene fatta senza far perdere tempo al cliente. La forza del servizio è il servizio stesso perché senza vincoli, con possibilità di implementazioni nel tempo e senza sorprese (nella gestione del sito, amministrazione, è possibile visualizzare sempre i costi e le scadenze concordate).

Quando ci siamo chiesti come dovrebbe essere la piattaforma ideale per fare siti, ci siamo resi conto che ci sono, in ogni sito, dei passaggi e delle funzionalità che non possono mancare, infatti:

  • Un Sito vetrina deve avere: gestione pagine, categorie, immagini, gallery, gestione eventi o post (finestre anteprima che portano a nuove pagine del sito), form contatti
  • Un Blog deve avere: commento del cliente, previa registrazione
  • Un Sito e-commerce deve avere: gestione prodotto, immagini, testo, codice prodotto, marca prodotto, magazzino, sconti per data o numero di pezzi, importo o percentuale, gestione spedizione, pagamenti, contratti e invio mail di riepilogo

Qualsiasi altra funzionalità può/deve essere personalizzata

Perché allora non creare un servizio essenziale, implementabile nel tempo?

Su questi presupposti è nato il nostro progetto tecnico, su questi presupposti è nato yost.technology

Questa scelta strategica, ci permette commercialmente di abbattere i costi iniziali del su misura e proporre un servizio che si avvicina qualitativamente molto al su misura!

yost-technology, servizio tecnico per fare siti

La piattaforma viene proposta come servizio con diversi step di partenza che si differenziano per funzionalità

  • Servizi Lite il punto di partenza, essenziale
  • Servizi Start up
  • Servizi Advanced
  • Servizi Advanced plus

yost.technology viene proposto con queste caratteristiche:

  • Nessun vincolo
  • Costi chiari sia nel gettone iniziale che nel tempo
  • Servizio hosting performante
  • Servizio email server con antispam e backup
  • Assistenza tecnica sempre compresa nel prezzo
  • Gestione sito vetrina, blog e sito e-commerce
  • Integrazioni gestionali
  • Possibilità di avere sviluppi nel tempo
  • Codice sorgente sempre controllato e ottimizzato
  • Predisposizione Seo della piattaforma
  • Gestione anche autonoma del servizio
  • Opzione controllo dati degli accessi, servizio che permette il confronto con analytics di Google

 

yost.technology, servizi web per realizzare siti

Chi lavora con le nostre piattaforme tecniche ha come costi fissi annuali

Il costo del dominio e il costo per accedere all'amministrazione del sito che varia tra sito vetrina (299 euro all'anno) e sito e-commerce, come da schema

  • 29 euro/mese + iva se si mettono in vendita fino a 30 prodotti
  • 59 euro/mese + iva se si mettono in vendita fino a 150 prodotti
  • 79 euro/mese + iva se si mettono in vendita fino a 300 prodotti
  • 129 euro/mese + iva se si mettono in vendita "N" prodotti

Il costo del dominio e servizio hosting

  • 25,00 euro + iva per la registrazione o rinnovo del nome
  • 99,00 euro + iva all'anno per lo spazio base (5 gb di spazio, 5 caselle mail professionali )
  • 149,00 euro + iva all'anno per lo spazio avanzato (10 gb di spazio, fino a 30 caselle mail professionali)
  • 65,00 euro + iva all'anno per un 3° livello (1 gb di spazio)
  • 99,00 euro + iva all'anno per un 3° livello (5 gb di spazio)
  • Servizio back up mail server da 69 + iva all'anno, servizio a consuntivo

  • Aggiunta spazio mail server (da sommare ai costi del dominio) 10 gb a 99 euro + iva all'anno (10,00 euro + iva al mese)
  • Aggiunta spazio mail server (da sommare ai costi del dominio) 25 gb a 220 euro + iva all'anno (19,90 euro + iva al mese)
  • Aggiunta spazio mail server (da sommare ai costi del dominio) 50 gb a 390 euro + iva all'anno (35,00 euro + iva al mese)

La fatturazione del servizio è annuale.

Cosa si intende per gestione di un sito aziendale

Diventa interessante a questo punto fare chiarezza sul concetto di gestione di un sito aziendale perché il significato ha moltissime interpretazioni che possono far cambiare di molto il costo del lavoro

  • La gestione di un sito aziendale può essere intesa come controllo tecnico
  • La gestione di un sito aziendale può essere intesa come revisione nel tempo dei contenuti
  • La gestione di un sito aziendale può essere intesa come costante verifica del posizionamento e inserimento nuovi contenuti
  • La gestione di un sito aziendale può essere intesa come interazione con i clienti nel caso arrivino contatti
  • La gestione di un sito aziendale può essere tante cose, quindi attenzione all'accordo che viene fatto con la web agency

Per come noi viviamo e interpretiamo il web per gestione di un sito aziendale si intendono tutte le attività che ogni giorno si eseguono nel sito, lettura testi programmata, nuove pagine per migliorare le query di ricerca, nuovi contenuti in base all'interazione con i clienti, nuove pagine rispetto a criticità nella realizzazione di un sito aziendale. Per il nostro credo il sito è uno strumento di lavoro e la sua gestione è molto più onerosa della realizzazione, visto che è un costante lavoro in progress. Ci sono clienti che non toccano il sito per anni quindi per loro questo concetto sarà molto strano.

Il nostro punto di partenza

Aspetti tecnico strategici di un sito | amdweb.it

Aspetti tecnico strategici per realizzare un sito
  • Progetto iniziale (obiettivi, aspettative, fattibilità, tempi, progress)
  • Scelta tecnica (costi nel medio lungo termine, vantaggi e differenze)
  • Realizzazione contenuti (Progetto comunicativo, progetto redazionale e stesura testi)
  • Post messa in rete (tutti gli aspetti che fanno trovare/lavorare il sito)
Aspetti economici di un sito aziendale | amdweb.it

Aspetti economici: i costi di un sito
  • Costi tecnici (piattaforma, dominio, certificati ssl, personalizzazioni e assistenza)
  • Costi realizzativi (progetti, foto, inserimento contenuti e immagini)
  • Costi grafici (grafica desktop, mobile, immagine coordinata)
  • Costi pubblicitari (come far trovare il sito? ppc, social, seo, mail marketing?)

Da anni consigliamo di seguire questo schema di lavoro perché è l'unico approccio che ci permette di valorizzare ogni passaggio e di far capire sia quanto costa la gestione di un sito web, sia il concetto di realizzare un sito aziendale nel suo insieme (sempre secondo noi il sito deve essere visto nel suo insieme).

Piattaforma gratuita o piattaforma in licenza?

La scelta tecnica è sempre una questione delicata perché scegliere la parte tecnica implica molta competenza e lungimiranza (attenzione che parliamo di parte tecnica perché per capire quanto costa la gestione di un sito web è fondamentale fare chiarezza sulla scelta tecnica)

  • Piattaforme su misura? Senza dubbio costose perché tutto è fatto su precise indicazioni e su precise esigenze dell'azienda. Sono scelte adatte ad aziende con le idee chiare e con esperienza nel contesto web
  • Piattaforme in licenza? Dipendono sempre da chi le propone, noi abbiamo sposato questo concetto di lavoro perché crediamo nel servizio, soprattutto se un'azienda si sta avvicinando al settore e non ha esperienza.
  • Piattaforme open source, quindi gratuite? Sono gratuite solo per la web agency, che applica costi di esperienza nell'utilizzo della piattaforma ma attenzione, sono lente, poco sicure e necessitano di costanti interventi. Non è facile avere personalizzazioni proprio per il concetto di open source

Alla piattaforma si deve sempre aggiungere la fase strategica, che noi consigliamo "in progress".

Cosa si intende per gestione di un sito web

Si fa sempre un errore quando si chiede un preventivo, ci si preoccupa del costo di un sito fine a se stesso e si hanno risposte giustamente molto superficiali, che partono da qualche centinaio di euro per arrivare a diverse migliaia ma attenzione che un sito deve sempre avere un progetto di partenza.

Da dove si parte per realizzare un sito?

  • Analisi delle esigenze dell'azienda
  • Analisi del mercato
  • Analisi della concorrenza
  • Definizione degli obiettivi
  • Prospetto grafico
  • Prospetto tecnico (piattaforma)
  • Piano redazionale
  • Stesura testi
  • Ottimizzazione SEO
  • Messa in rete
  • Analisi dei dati
  • Pianificazione advertising (PPC, Social, Mail Marketing, Cross Marketing)

L'importanza di avere sempre un servizio web personalizzato

Quanto costa la gestione di un sito web? Tutto dipende dalla strategia, tutto dipende da cosa si vuole fare, tutto dipende da che argomenti si trattano e dalla loro complessità.

  • Ci sono siti che costano 6/8 mila euro al mese perché si prevede
    • 3500 euro di pubblicità a pagamento
    • Una persona fissa stipendiata per rispondere alle chat e al telefono
    • 2000 euro per seo e comunicazione
  • Ci sono siti che costano 500/800 euro al mese perché si lavora in progress su testi e social
  • Ci sono siti che non costano nulla perché si realizza il sito e non si fa più nulla;
  • Ci sono siti che costano molto, molto di più.

Senza dubbio il prezzo di un sito visto nel suo insieme deve essere parte di un progetto perché deve essere chiaro, prima di spendere, quanto il sito può diventare strumento di lavoro e non una semplice vetrina per chi già conosce l'azienda e quello che propone. È scomodo parlare in generale di quanto costa la gestione di un sito web perché si dovrebbero affrontare discorsi generali scomodi da far capire mentre se il cliente spende poco è più facile "portare a casa il lavoro".

La nostra idea di web parte da una certa trasparenza strategica perché un sito aziendale richiede tempo e competenza, richiede un programma di lavoro e costanza nell'attuarlo. Non può esistere un sito che costa meno di 4/5 mila euro (sì siamo consapevoli che esistono, ma non capiamo a cosa possano servire); non può esistere un sito che non ha una gestione pubblicitaria dopo la pubblicazione; non può esistere un sito in cui non si parla di comunicazione.

Ultimo Aggiornamento della pagina: 19/06/2022 23:08:22
Condividi nelle tue pagine Social


I nostri servizi

  • yost.technology è la nostra piattaforma tecnica, il servizio che proponiamo per fare siti aziendali, blog o siti e-commerce (Non è una piattaforma Open source)
  • lanewsletter.net è il servizio che proponiamo per creare newsletter aziendali
  • smtp dedicato il server per inviare newsletter

  • Servizio hosting solo per chi usa la nostra piattaforma e servizio mail server anche per clienti esterni alla piattaforma
Consulenze e strategie web Siti vetrina, Blog, Siti e-commerce Mail marketing, Presenza Social, Strategie SEO

In evidenza

Scopri il nostro approccio al web, scopri come yost.technology può essere utile a tuo business
leggi..

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere offerte esclusive
Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy *
(*obbligatorio)
(riceverai una mail di conferma con un link da cliccare, se la mail non arriva, controlla nello spam)