In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Seo>

Mettere un e-commerce nelle prime pagine di Google

Per chi si occupa di web mettere un e-commerce nelle prime pagine di Google è una delle prime priorità del sito. Un esperto seo, quando gli si prospetta un lavoro in un sito e-commerce, pensa subito a come un cliente potrebbe cercare quel servizio o quel prodotto mentre il cliente pensa piuttosto alla transazione, al pagamento con la carta di credito, a quanto possono costare le spedizioni.

Facciamo una pagina specifica che parla del mettere un e-commerce nelle prime pagine di Google perché nell'insieme delle realizzazione di un sito Google dovrebbe avere una grande considerazione sia che si parli di posizionamento naturale, sia che si parli di pagine sponsorizzate, ppc, adwords.

Da dove si parte per realizzare un sito?

  • Analisi delle esigenze dell'azienda
  • Analisi del mercato
  • Analisi della concorrenza
  • Definizione degli obiettivi
  • Prospetto grafico
  • Prospetto tecnico (piattaforma)
  • Piano redazionale
  • Stesura testi
  • Ottimizzazione SEO
  • Messa in rete
  • Analisi dei dati
  • Pianificazione advertising (PPC, Social, Mail Marketing, Cross Marketing)

Inziamo ogni collaborazione proponendo questo piano di lavoro perché crediamo che un sito debba essere un lavoro di insieme in cui si cura ogni passaggio dalla parte tecnica alla grafica, dalla comunicazione alle strategie.

Mettere un e-commerce nelle prime pagine di Google significa analizzare le esigenze dell'azienda, il mercato, la cocorrenza, capire come un utente cerca e cosa si aspetta di trovare. Massima priorità quando si parla di Mettere un e-commerce nelle prime pagine di Google deve essere data alla comunicazione perché il fine di un sito e-commerce è vendere e per vendere serve:

  • Trovare il sito
  • Capire cosa propone
  • Capire che è la soluzione che si cercava

Quando un utente trova ogni dettaglio al proprio posto è conseguenza che la vendita vada a buon fine; quando un utente deve cercare le informazioni la transazione sfuma (è vero che in generale siamo tutti un po' pigri, ma scrivere in piccolo le spese di spedizione o, peggio, non metterle proprio e "obbligare" un cliente a mettere i prodotti nel carrello, per vedere dopo l'inserimento dei dati le spese è follia).

Seo & PPC per mettere un e-commerce nelle prime pagine di Google

Per mettere un e-commerce nelle prime pagine di Google ci sono due soluzioni

  • Il posizionamento naturale
  • Il pagamento di click

Entrambe le soluzioni sono valide per mettere un e-commerce nelle prime pagine di Google, entrambe le soluzioni sono da capire perché hanno caratteristiche, costi e tempistiche diverse.

Il posizionamento naturale (seo) permette di mettere un e-commerce nelle prime pagine di Google e di farlo trovare ogni volta che un utente fa specifiche ricerche; parlare di posizionamento naturale significa far trovare il sito attraverso dei testi precisi che hanno la funzione di essere la risposta precisa alla domanda fatta dall'utente a Google. Il vantaggio del posizionamento naturale è la durata nel tempo, lo svantaggio sono i maggiori costi iniziali ed una tempistica di lavoro di qualche mese.

Il pagamento di click (ppc) è molto più veloce rispetto al posizionamento naturale e permette di mettere un e-commerce nelle prime pagine di Google in poche ore, definendo come si vuole essere trovati. Ogni volta che l'utente scrive certe parole chiave o certe frasi, Google propone il sito facendo pagare un piccolo gettone. Il vantaggio sono i tempi, immediati ma lo svantaggio è che si paga sempre, nel tempo e appena si smette si torna anonimi.

Cosa trova il cliente quando accede al sito?

C'è una considerazione essenziale da fare quando si parla di mettere un e-commerce nelle prime pagine di Google attraverso la seo o attraverso il pagamento di click: il visitatore che arriva nel sito deve trovare un ambienbte confortevole, curato, preciso quindi non si pensi mai di fare ppc senza curare la comunicazione e si faccia un chiaro prospetto di lavoro perché tra scrivere un testo e ottimizzarlo seo non c'è tanta differenza economica, sempre non si scelga di fare da soli, quindi si ponderi l'investimento nel medio lungo termine.

Un sito corposo, strutturato, importante è un sito che dà sicurezza; un sito in cui i testi sono sommari e poco chiari fa scappare il (potenziale) cliente.

Il segreto per mettere un e-commerce nelle prime pagine di Google?

Concettualmente non ci sono segreti per mettere un e-commerce nelle prime pagine di Google serve pagare il servizio o serve essere utili al cliente e di conseguenza lo si diventa per Google. Il segreto è proprio quello di fare al meglio gli interessi dell'azienda, presentare al meglio quanto si propone, essere utili al cliente.

Sembra un paradosso perché si cerca di capire come mettere un e-commerce nelle prime pagine di Google quando basta essere utili, non copiare e dare il maggior numero di informazioni.

Senza dubbio avere un sito veloce aiuta, senza dubbio serve curare la grafica e avere immagini accattivanti, meglio ancora se reali cioè del prodotto che si spedisce ma per mettere un e-commerce nelle prime pagine di Google serve essere utili al cliente.

Non si dimentichi mai che Google è un servizio di ricerca, non si dimentichi mai che Google cerca contenuti per catalogarli (indicizzarli) e proporli e più informazioni utili propone al cliente finale più diventa leader nel mercato e più il suo giro d'affari si consolida.

 

Contenuto inserito il: 02/03/2020 17:28:12
Ultimo Aggiornamento della pagina: 02/03/2020 19:08:40
Condividi nelle tue pagine Social


Consulenze e strategie web
Siti vetrina start up, Blog, Siti e-commerce
Mail marketing, Presenza Social, Strategie SEO

In evidenza

Non sempre è chiaro il vantaggio seo nella realizzazione, infatti...
leggi..
Quanto costa, realmente, investire in un sito e-commerce
leggi..
Inviare una mail ai clienti... quanto rende veramente?
leggi..
Consulenze e strategie web
Progetti e preventivi personalizzati
yost.technology