Benvenuto login

Quanto sono importanti i testi in un sito?

Mai banalizzare la comunicazione in un sito, per i costi, per gli obiettivi, per parlare ai clienti.

Come scrivere i contenuti di un sito

Quando si parla di scrivere in un sito o meglio, di come scrivere i contenuti di un sito, si parla di un argomento molto delicato perché il testo, quindi la comunicazione è l'unico collegamento tra un'azienda ed un potenziale cliente.

I contenuti di un sito permettono all'azienda di arrivare a nuovi clienti, interessati, perché sono clienti che fanno specifiche ricerche con Google e trovano il loro argomento di interesse, quindi l'azienda.

Capire bene come scrivere i contenuti di un sito diventa un approccio strategico da non sottovalutare soprattutto ora che si inizia a rendersi conto che un sito, senza accessi e senza visibilità, non serve a niente.

Come scrivere i contenuti di un sito

Se un'azienda non vuole scrivere, non crede nel testo, preferisce scrivere poco perché tanto il cliente non legge, può optare per altre forme pubblicitarie per arrivare al cliente finale, ad esempio il ppc con Google o Bing o le sponsorizzate nei social. Il sito avrà sicuramente traffico, resta da discutere sulla qualità del cliente che arriva quando non c'è una chiara comunicazione nel sito.

Il ruolo del testo nel sito aziendale non è solo quello di far trovare l'azienda ma è anche quello di identificare il cliente realmente interessato.

Se noi che facciamo siti non parliamo e specifichiamo l'approccio ed i costi per il nostro lavoro, giusto per fare un esempio concreto, è normale che ci potrebbe contattare tanto l'azienda che vuole spendere poche centinaia di euro quanto l'azienda che può spenderne diverse migliaia. I testi nelle nostre pagine parlano di web a 360 gradi e questo comprende strategie, costi, approcci e modus operandi quindi un cliente è consapevole prima di spendere di quello che è il nostro approccio. C'è un'altra considerazione da fare, prò, quando si parla di come scrivere i contenuti di un sito, cioè che il cliente come arriva ad una nostra pagina facendo delle ricerche con Google, se non trova la soluzione che cerca, se non trova risposte concrete e argomentate, basta che faccia un altro click e trova altre proposte, altri siti, altre pagine; attenzione a dar per scontato il fatto che al massimo un utente chiama o contatta, perché si cerca online proprio per farsi un'idea senza vincoli e senza dover esporsi. Il ruolo di Google è quello di dare risposte, alternative, accontentare il più possibile cliente che cerca, affidando ogni giorni i sistemi di indicizzazione.

Un primo consiglio che ci sentiamo di dare è capire concettualmente come scrivere i contenuti di un sito ma non fare da soli perché

  • Non è facile scrivere i contenuti di un sito
  • I testi hanno un ruolo strategico importantissimo
  • Sono nel medio lungo termine una strategia pubblicitaria vincente perché fanno incontrare domanda e offerta (cliente interessato e azienda che si propone) rendendo un servizio anche per Google che trova così soluzioni per i suoi clienti

Google quando si parla di come scrivere i contenuti di un sito consiglia di essere utili al cliente finale e questo prezioso consiglio, visto che a farlo è il miglior servizio al mondo di ricerca nel web, conviene averlo ben chiaro.

I testi di un sito devono essere utili, devono essere la miglior risposta che un utente possa trovare (in questo caso Google sarà ben felice di mettere il sito nelle prime posizioni), chiari e approfonditi.

Perché i contenuti sono importanti nel sito aziendale?

Il contenuto è importante perché deve soddisfare tre soggetti

  • Il cliente finale
  • Google
  • L'azienda che si propone

I contenuti di un sito, quindi, sono importanti perché fanno trovare il sito, fanno capire al cliente che l'azienda è quella giusta e confermano il servizio di ricerca come utile sistema di approccio al web.

Non è facile però dare una risposta esaustiva alla domanda iniziale, come scrivere i contenuti di un sito, perché ogni contesto, ogni settore, ogni professionista ha esigenze, aspettative e personalità differenti quindi come scrivere i contenuti di un sito diventa un passaggio che deve essere personalizzato e realizzato si misura.

Non fare mai i contenuti da soli è uno dei consigli che da anni diamo ad ogni utente che ci contatta perché se noi, web agency, scriviamo di mestiere, abbiamo competenze specifiche (laurea in comunicazione e marketing e laurea in lettere) per fare un testo e la relativa ottimizzazione per i motori di ricerca lavoriamo circa da 5/6 ore, quindi si parla di un costo medio a partire da 150 euro a testo, significa che non è così banale scrivere per il web. Ci si allontani da chi chiede i contenuti perché metterà online un sito che non ha valore (a volte che costa anche tanto, beffa nella beffa).

Fare una pagina nel sito che parli di come scrivere i contenuti di un sito deve far capire di fondo che

  • Non è facile scrivere i testi di un sito
  • I testi di un sito devono esserci
  • I testi di un sito sono un aspetto strategico prioritario
  • I testi di un sito non devono essere forniti alla web agency ma fatti da esperti

Il nostro consiglio è quello di capire cosa un cliente cerca, (cosa domanda a Google) capire come un'azienda vuole essere trovata per cercare di essere la miglior risposta (testo nel sito).

Un esempio concreto di contenuti nel web è questa pagina che parla di come scrivere i contenuti di un sito.

Un utente che cerca l'argomento digita con Google come scrivere i contenuti di un sito, Google ha già visionato e indicizzato la pagina e la propone come contenuto idoneo alla richiesta del cliente. Il cliente finale che trova questo sito deve potersi fare un'idea concreta del lavoro necessario per scrivere online.

Non si dimentichi mai, però, che il sito è un lavoro di insieme e come tale deve essere sempre contestualizzato quindi contenuti, strategia e base tecnica veloce, sicura e facile da usare. Il tutto deve essere curato graficamente e sempre in progress perché la comunicazione è un gioco di domanda risposta che deve essere molto ampio e toccare anche tutti gli argomenti semplici che spesso si danno per scontati.

Da dove si parte per realizzare un sito?

  • Analisi delle esigenze dell'azienda
  • Analisi del mercato
  • Analisi della concorrenza
  • Definizione degli obiettivi
  • Prospetto grafico
  • Prospetto tecnico (piattaforma)
  • Piano redazionale
  • Stesura testi
  • Ottimizzazione SEO
  • Messa in rete
  • Analisi dei dati
  • Pianificazione advertising (PPC, Social, Mail Marketing, Cross Marketing)

Nel settore che tratta la vostra azienda, cosa potrebbe cercare un cliente con Google per trovare l'azienda? Ricordiamo sempre che il fine è arrivare a nuovi clienti, che non conoscono l'azienda, quindi

  • Nome dell'azienda
  • Partita Iva
  • Indirizzo
  • Telefono
  • Nome del titolare o dei prodotti

NON sono approcci interessanti per la visibilità (il fine del sito è arrivare a nuovi clienti che non conoscono l'azienda. Se un cliente conosce l'indirizzo trova a prescindere l'azienda; se un cliente conosce la partita iva, trova a prescindere l'azienda). Ovvio che si trova il sito cercando il numero di telefono, la partita iva o il nome dell'azienda, sono dati che sempre si mettono a fondo pagina e sono dati che solo l'azienda può avere. I testi devono parlare del settore e presentare l'azienda lavorando sul settore e/o sui servizi che propone.

Se l'intuizione è corretta, si sta pensando subito che sono tantissime le pagine da scrivere e sono tantissime le modalità con cui un cliente cerca. Ogni pagina avrà

  • La risposta che cerca il cliente
  • Una presentazione dell'azienda (cosa fa e come lavora)
  • Delle soluzioni che fanno capire che l'azienda è quella giusta

Chi cerca con Google come scrivere i contenuti di un sito e arriva in questo sito deve capire

  • Che siamo una web agency (composta da diversi professionisti associati in grado di fornire servizi web e diversi servizi consulenziali alle aziende)
  • Sappiamo cosa significa come scrivere i contenuti di un sito
  • Scriviamo testi per le aziende
  • Lavoriamo nel web a 360° quindi parti tecniche di nostra ideazione, mail server, sviluppi esclusivi

Noi siamo, noi siamo bla bla bla

Un utente che cerca qualcosa, qualsiasi cosa, utilizzando i vari servizi di ricerca, si aspetta risposte e soluzioni rispetto alla tematica cercata e questo rende complesso saper scrivere e prima ancora saper identificare quello che un utente cerca/potrebbe cercare.

Confronto e analisi del settore sono alla base della scrittura delle pagine di un sito con una unica certezza: non si finisce mai di dare risposte e ogni dettaglio è argomento di approfondimento o spunto di riflessione.

  • Nel settore che si tratta, quali sono gli aspetti in cui il cliente deve prestare attenzione?
  • Ci sono "variabili" che possono fare confusione nel prezzo finale di un prodotto/servizio?
  • In che aspetti deve stare attento un utente?

Nel nostro settore, il web, quindi il settore dei siti aziendali, per fare un esempio, parte tecnica e grafica possono essere gratuite o su misura, in licenza o fatte da software. Il prezzo passa da qualche centinaio di euro per arrivare a diverse decine di migliaia quindi spiegare e fare confronti è un ottimo sistema per comunicare, per far capire chi siamo, cosa facciamo e quanto possiamo essere utili all'azienda. Tutto parte da una ricerca, in questo caso come scrivere i contenuti di un sito, per arrivare a parlare di sito a 360°.

I vantaggi di un sito con i contenuti curati

I vantaggi di un sito con i contenuti curati sono molteplici perché i contenuti curati oltre che far trovare il sito e l'azienda, quindi oltre che dare visibilità naturale,  permettono anche di definire bene a che tipo di cliente ci si rivolge. È importante riuscire a parlare ad un interlocutore interessato a quando si propone e questo tipo di "selezione" permette di agevolare l'azienda nel lavoro.

Più si è chiari più si arriva a clienti veramente interessati e più le percentuali di conversione aumentano. Attenzione che questo aspetto strategico dipende da come sono scritti i contenuti di un sito, non da come un cliente arriva nel sito perché una cosa è portare traffico (si può usare anche il metodo a pagamento), una cosa è far capire al cliente dove si trova e con chi ha a che fare (servono i testi e serve aver chiaro come scrivere i contenuti di un sito).

 

Ultimo Aggiornamento della pagina: 14/05/2022 11:50:31
Condividi nelle tue pagine Social


I nostri servizi

  • yost.technology è la nostra piattaforma tecnica, il servizio che proponiamo per fare siti aziendali, blog o siti e-commerce (Non è una piattaforma Open source)
  • lanewsletter.net è il servizio che proponiamo per creare newsletter aziendali
  • smtp dedicato il server per inviare newsletter

  • Servizio hosting solo per chi usa la nostra piattaforma e servizio mail server anche per clienti esterni alla piattaforma
Consulenze e strategie web Siti vetrina, Blog, Siti e-commerce Mail marketing, Presenza Social, Strategie SEO

In evidenza

Scopri il nostro approccio al web, scopri come yost.technology può essere utile a tuo business
leggi..

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere offerte esclusive
Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy *
(*obbligatorio)
(riceverai una mail di conferma con un link da cliccare, se la mail non arriva, controlla nello spam)