In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]

Up selling

Parliamo di strategie di marketing, parliamo di maestria nella vendita perché up selling significa proporre al cliente che ha un'idea di spesa un prodotto simile ma di maggior qualità e di maggior costo.

Up selling significa letteralmente vendita verso l'altro e si applica proponendo alternative di spesa maggiori rispetto a quanto si era prefissato di spendere il cliente.

Perché si parla di up selling nel contesto web?

Si parla di up selling nel contesto web perché avere un sito e non sfruttare ogni possibile strategia di marketing per arrivare al cliente finale, fidelizzarlo e portarlo a comperare il meglio, sarebbe un grande errore strategico. Da sempre diciamo che il sito deve essere strumento di lavoro, da sempre siamo convinti che la medio piccola impresa dovrebbe lavorare molto e investire molto nel web e nella realizzazione di un sito viste le enormi potezionalità che lo strumento concede.

Parlare di Up selling nel web significa curare la comunicazione e arrivare a poter proporre ad un cliente delle alternative, facendo emergere ogni possibile valore aggiunto.

Nel web è possibile fare up selling?

Certo, nel web è possibile fare up selling, bisogna però lavorare nella comunicazione e avere una parte tecnica studiata nello specifico per fare marketing!

Quando un cliente fa una ricerca e trova un prodotto specifico perché l'azienda ha curato la comunicazione è pura strategia proporre alternative maggiori di qualità in uno specifico segmento del sito. In genere prodotti correlati sono proposti a random o in base all'andamento dello store ma poche volte si trovano alternative diverse per lo stesso prodotto, anche se nell'assortimento ci sono alternative superiori (perché non fare up selling?).

A volte il limite è tecnico, a volte concettuale e questo ci porta ad insistere su un argomento molto gettonato: la scelta della web agency e la scelta del partner che non deve essere fatta in base ai costi ma in base al valore aggiunto che potrebbe avere l'azienda dalla collaborazione. Per fare una scelta mirata serve avere un attimo di dimestichezza e voglia di approfondire argomenti delicati come up selling.

 

Contenuto inserito il: 31/10/2019 20:15:54
Ultimo Aggiornamento della pagina: 01/11/2019 10:36:41
Condividi nelle tue pagine Social


Consulenze e strategie web
Siti vetrina start up, Blog, Siti e-commerce
Mail marketing, Presenza Social, Strategie SEO

In evidenza

Non sempre è chiaro il vantaggio seo nella realizzazione, infatti...
leggi..
Quanto costa, realmente, investire in un sito e-commerce
leggi..
Inviare una mail ai clienti... quanto rende veramente?
leggi..
Consulenze e strategie web
Progetti e preventivi personalizzati
yost.technology