In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]

Down selling

Ecco un'altra strategia di marketing, il Down selling strategia che porta il cliente a spendere meno, rispetto a quanto si era prefissato.

Quando si parla di strategie di marketing c'è sempre un ingrediente che le contraddistingue il valore percepito che si riesce a trasmettere al cliente. In primis si ha un cliente che è interessato ad un prodotto e con abilità lo si porta nella direzione che più interessa all'azienda. Un cliente, in fondo, quando sceglie l'azienda per un qualsiasi motivo, cerca anche un valore aggiunto che spesso trova nel servizio.

Fare down selling è fare marketing perché si consiglia il cliente e lo si porta a spendere meno fornendo alternative di spesa differenti. Il valore percepito porta l'utente ad accettare la proposta; l'azienda spesso a guadagnare di più con prodotti a priprio marchio o stoccati.

Esempi di down selling

Sono tantissimi gli esempi di down selling che si possono analizzare perché sono tantissimi i prodotti di punta che hanno prodotti concorrenti che costano meno. Un paio di scarpe, ad esempio, dove l'ultimo modello, il più gettonato ha un prezzo molto impegnativo ma il modello precedente, sempre molto gettonato è in offerta e permette di risparmiare. Il cliente entra con un'idea ma esce con un altro prodotto che costa meno, ecco un esempio concreto di Down selling.

Le gioiellerie sono un altro concetrato di esempi di Down selling perché un anello di diamanti viene facilmente "sostituito" da un fratello meno con pietre meno pregiate e di conseguenza con costi meno impegnativi. Siamo sempre davanti ad esempi concreti di Down selling.

Avere consapevolezza e conoscere questi tipi di approccio di marketing, down selling, cross selling, up selling, perché di avere una gestione del cliente più curata, permette di lavorare sul valore percepito che si offre al cliente, permette di apparire più esperti e più attenti alle esigenze di chi spende.

 

Contenuto inserito il: 01/11/2019 18:00:38
Ultimo Aggiornamento della pagina: 02/11/2019 10:16:29
Condividi nelle tue pagine Social


Consulenze e strategie web
Siti vetrina start up, Blog, Siti e-commerce
Mail marketing, Presenza Social, Strategie SEO

In evidenza

Non sempre è chiaro il vantaggio seo nella realizzazione, infatti...
leggi..
Quanto costa, realmente, investire in un sito e-commerce
leggi..
Inviare una mail ai clienti... quanto rende veramente?
leggi..
Consulenze e strategie web
Progetti e preventivi personalizzati
yost.technology