Benvenuto login

Accordo fornitura servizi 2023

Consulenze e strategie web di Matteo Duso

via Firenze, 28

36016 Thiene – VI-

P.I. 04237640240

CF DSUMTT74D20E864Z

mail certificata: matteoduso @ pec.it

Fisso: +39 0445 1716445

di seguito indicata anche come realizzatore, da una parte;

• Dall'altra società e/o persona fisica

DATI CLIENTE

CONTRATTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI WEB – CONDIZIONI GENERALI 2023

I seguenti termini e condizioni regolano la fornitura alla clientela dei servizi descritti nelle schede reperibili al sito internet, https://www.consulenzeestrategieweb.it/accordo-fornitura-servizi-2023 ed erogati dalla ditta Consulenze e strategie web di Matteo Duso.

Le premesse e gli allegati formano parte integrante e sostanziale del presente contratto. Le condizioni generali di contratto disciplinano - unitamente alle condizioni particolari di cui alla «conferma d’ordine» nelle quali sono specificamente descritte ed individuate le condizioni del servizio, le caratteristiche tecniche ed i corrispettivi di pagamento - il rapporto di fornitura di hosting ed eventuali servizi accessori.

1 - Definizioni

1. Ai fini del Contratto si intende per:

“Fornitore”, “Realizzatore”:

Consulenze e strategie web di Matteo Duso via Firenze, 28 36016 Thiene – VI- P.I. 04237640240 CF DSUMTT74D20E864Z mail certificata: matteoduso @ pec.it Fisso: +39 0445 1716445

“Cliente”, “Utilizzatore”, “Committente”: il soggetto che affida al Fornitore l'incarico di realizzare il Progetto, quale meglio indicato nel modulo d’ordine.

“Terzi”: soggetti estranei al Contratto, diversi da Fornitore e Cliente.

“Contratto”: l'accordo di realizzazione di servizi di comunicazione o di servizi web, composto delle Condizioni generali e del Modulo d'ordine.

“Condizioni generali”: il testo del presente documento.

“Modulo d'ordine”: il separato documento, sottoscritto dal Cliente, contenente le condizioni particolari di contratto.

2 - Oggetto del contratto

2.1. Consulenze e strategie web di Matteo Duso è una ditta specializzata nella realizzazione/aggiornamento di pagine web, interi siti su Internet, applicazioni gestionali e servizi di consulenza marketing. Il Realizzatore non esercita l'attività di internet service provider ma utilizza un server (vps) dedicato personale su spazi © Virtual Solution S.RL (il servizio è italiano)

2.2. Consulenze e strategie web di Matteo Duso, nel fornire il servizio di hosting, concede in licenza al Cliente uno spazio web ove allocare le pagine di un sito web o un'applicazione web, rendendoli così accessibili dalla rete Internet e ai suoi utenti.

2.3. Il gestore esterno del server può essere modificato senza preavviso dal Realizzatore.

2.4. Oggetto del presente contratto è la fornitura da parte di Consulenze e strategie web di Matteo Duso al Cliente dei servizi elencati nell’allegato frontespizio e/o nel frontespizio della fattura. Quanto descritto nel presente contratto e nella pagina web dove viene riportata la descrizione del servizio al momento dell'ordine, rappresentano le condizioni generali e la descrizione dei servizi offerti da Consulenze e strategie web di Matteo Duso al Committente. Tutti i servizi non inclusi nel predetto accordo hanno dei costi e dei tempi da concordare di volta in volta con il Committente.

2.5. Nel caso in cui l’incarico abbia ad oggetto lo sviluppo di un progetto web, il committente dà mandato a Consulenze e strategie web di Matteo Duso per l'esecuzione dell'intero progetto, consapevole che la stessa non fornisce il codice sorgente ma dà in utilizzo solo applicativi web.

2.6. Nell’ipotesi in cui il committente sia un rivenditore dei servizi, sarà sua cura far rispettare ogni punto dell'accordo all'utilizzatore finale del servizio.

2.7. Il presente contratto vincola le parti sulla base delle condizioni in esso riportate. Le clausole potranno subire delle modifiche, le quali saranno comunicate dal Realizzatore mediante il portale amministrativo e che dovranno essere oggetto di specifica approvazione da parte del Cliente in occasione del primo accesso al portale medesimo.

3 - Attività oggetto dell'incarico

3.1. L'incarico di cui al presente contratto concerne le seguenti attività:

a) la consulenza / progettazione;

b) la realizzazione del progetto di cui al punto che precede;

c) la pubblicazione;

d) l'utilizzo di servizi.

3.2. Al riguardo si precisa che:

1) con l'espressione “consulenza/progettazione” si intende lo schema che il realizzatore – sulla base delle indicazioni del committente – predispone e nel quale sono indicate le azioni/attività che, rispetto all'ambito richiesto, si reputano necessarie per conseguire l'obiettivo dichiarato dal committente;

2) con l'espressione “realizzazione” s'intendono tutte quelle attività che il realizzatore compirà in relazione all'immagine, alla disposizione dei testi ed alla grafica che compariranno nell'ambito delle pagine web del sito;

3) con l'espressione “pubblicazione” s'intendono tutte le attività che saranno svolte per rendere visibile il sito on line;

4) con l'espressione “utilizzo dei servizi“ s'intende l’impiego, da parte del committente, di tutte le applicazioni date in licenza annuale da Consulenze e strategie web di Matteo Duso. L’utente che acquista i servizi dal realizzatore, sia che si tratti di utente finale, sia che si tratti di rivenditore, potrà accedere ai medesimi attraverso un pannello amministrativo che Consulenze e strategie web di Matteo Duso mette a disposizione, unitamente ai seguenti codici in caratteri alfanumerici

  • codice di accesso
  • utente
  • password

3.3. Non sono consentiti accessi simultanei, da due postazioni differenti e con le stesse credenziali, al predetto pannello amministrativo. Il committente si impegna a curare e tenere riservati detti codici. Una volta consegnatigli, il committente è l'unico responsabile dei codici di accesso e di qualsiasi utilizzo improprio dei medesimi. Il committente dichiara di essere a conoscenza che i medesimi consentono di utilizzare i servizi e di modificare le pagine web. In caso di smarrimento o di furto dei codici di accesso, il committente si impegna a darne tempestiva comunicazione via pec a matteoduso @ pec.it

3.4. L’aggiornamento delle singole pagine web potrà essere svolto dal realizzatore, su richiesta e con costi a carico del committente, oppure in autonomia da parte di quest’ultimo, senza costi aggiuntivi.

3.5. Il progetto web e/o i servizi di cui all’oggetto del presente contratto conterranno, in tutte le pagine che li compongono, un link visibile al sito web del realizzatore.

3.6. Per la parte tecnica, Consulenze e strategie web di Matteo Duso fornisce in licenza una sua applicazione (struttura tecnica del sito, del gestionale o della newsletter), implementabile e personalizzabile su richiesta, ma di proprietà del Fornitore ed utilizzabile solo attraverso lo spazio server di quest’ultimo. Su richiesta del committente la parte tecnica può essere anche diversa dai servizi offerti da Consulenze e strategie web di Matteo Duso.

3.7. Non vengono forniti dati di accesso FTP.

4 - Obblighi del committente

4.1. Il Committente si impegna a consegnare al Realizzatore, entro e non oltre 30 giorni dalla sottoscrizione del presente contratto, i testi, i loghi, le foto ed ogni altro materiale necessario per la realizzazione del prodotto acquistato o delle pagine web, o che comunque dovrà essere inserito all'interno di dette pagine.

4.2. Il Committente è tenuto a collaborare con Consulenze e strategie web di Matteo Duso, indicando tutte le esigenze ed obiettivi che intende realizzare mediante la consulenza e la realizzazione delle pagine e/o del suo sito o dei servizi a noleggio.

5 - Limitazioni di responsabilità

5.1. Il Committente si assume la piena ed esclusiva responsabilità in ordine alla titolarità dei contenuti, scritti, loghi, foto ed altro materiale fornito a Consulenze e strategie web di Matteo Duso per l’espletamento dell’incarico di cui al presente contratto. Il Committente, con la sottoscrizione del presente contratto e la successiva consegna del predetto materiale, dichiara che il medesimo è nella sua legittima disponibilità, non è contrario a norme imperative e non viola alcun diritto d'autore, marchio di fabbrica, segno distintivo, brevetto o altro diritto di terzi derivante dalla legge, dal contratto e/o dalla consuetudine.

5.2. Consulenze e strategie web di Matteo Duso non potrà in nessun caso essere ritenuta responsabile per le omissioni e/o gli errori eventualmente contenuti nelle informazioni inserite nelle pagine web o nel sito su richiesta del committente medesimo. Consulenze e strategie web di Matteo Duso non è in nessun caso responsabile del contenuto delle informazioni fornite dal Committente e/o pubblicate dal medesimo sul web.

5.3. Il Realizzatore si riserva in ogni caso il diritto di verificare nonché di sospendere e/o rifiutare l’inserimento sul web del materiale fornito dal Cliente che risulti palesemente illecito o comunque contrario a norme imperative di legge.

5.4. Il Committente si obbliga a manlevare e comunque a tenere indenne il Realizzatore da ogni responsabilità, pregiudizio, pretesa di terzi, onere e spesa, anche derivante da azioni civili e penali, derivante o connessa, anche indirettamente, da qualsivoglia violazione dei diritti di terzi di cui al presente articolo.

5.5. Il Committente che faccia ricorso all’e-commerce attraverso le pagine web o il sito realizzato da Consulenze e strategie web di Matteo Duso è esclusivo responsabile della predetta attività di vendita, gravando inoltre su di esso l’obbligo di ottenere i permessi e le autorizzazioni necessari per poter esercitare il commercio o la vendita on line.

5.5a. L’espletamento dell’incarico da parte del Realizzatore è subordinato alla consegna e/o messa a disposizione, da parte del Committente, di tutto il materiale a tal fine necessario, nonché al pagamento del corrispettivo pattuito. Qualora i servizi oggetto del presente contratto non possano essere erogati o siano erogati in ritardo a causa della mancata consegna del materiale da parte del Committente, o a causa di difformità del materiale fornito agli standard di Consulenze e strategie web di Matteo Duso, il Committente sarà comunque tenuto al pagamento integrale del corrispettivo pattuito nei termini stabiliti.

5.6. Il Committente, nella fruizione del servizio di newsletter di cui al successivo art. 15, è esclusivo responsabile dell'utilizzo improprio dei dati inseriti nei database. È vietato l'invio agli utenti di messaggi non desiderati. Qualora venga riscontrata attività di invio SPAM da parte del Committente, il Realizzatore si riserva il diritto di sospendere il relativo account, fintantoché il Committente non regolarizzi il database o comunque cessi l’attività di invio di messaggi indesiderati. Qualora il Committente non provveda a tali incombenti entro trenta giorni dalla predetta sospensione, il Realizzatore si riserva il diritto di cancellare il relativo account, senza che il Committente possa pretendere il rimborso dei corrispettivi versati in forza del presente contratto. In ipotesi di recidiva, il Realizzatore si riserva il diritto di procedere all’immediata cancellazione dell’account del Cliente, senza che quest’ultimo possa pretendere il rimborso dei corrispettivi versati in forza del presente contratto.

5.7. Nell’ipotesi in cui il Cliente inserisca sul web contenuti e/o prodotti non conformi al presente contratto o contrari a norme di legge, ovvero eserciti i diritti derivanti dal presente contratto in violazione delle presenti disposizioni o di norme di legge, il Realizzatore si riserva il diritto di sospendere il relativo account, fintantoché il Committente non regolarizzi il materiale inserito o comunque non cessi l’attività illegittima e/o illecita. Qualora il Committente non provveda a tali incombenti entro trenta giorni dalla predetta sospensione, il realizzatore si riserva il diritto di cancellare il relativo account, senza che il Committente possa pretendere il rimborso dei corrispettivi versati in forza del presente contratto. In ipotesi di recidiva, il Realizzatore si riserva il diritto di procedere all’immediata cancellazione dell’account del Cliente, senza che quest’ultimo possa pretendere il rimborso dei corrispettivi versati in forza del presente contratto.

5.8. Consulenze e strategie web di Matteo Duso non risponde in alcun modo dei danni causati direttamente o indirettamente dai servizi forniti o dall'utilizzo degli stessi da parte del Committente o di terzi. L'esonero da responsabilità di Consulenze e strategie web di Matteo Duso è efficace anche successivamente alla scadenza e/o cessazione degli effetti del presente contratto.

5.9. Consulenze e strategie web di Matteo Duso non è in alcun caso responsabile del malfunzionamento dei servizi imputabile a problematiche relative alle linee telefoniche, elettriche e di reti mondiali e nazionali, quali, a puro titolo esemplificativo: guasti, sovraccarichi, interruzioni.

5.10. Consulenze e strategie web di Matteo Duso non è responsabile per eventuali inadempimenti imputabili a cause di forza maggiore o a caso fortuito; analogamente il Fornitore non è responsabile per inadempimenti di terzi che pregiudichino il funzionamento del servizi telematici, ivi compresi, in via meramente esemplificativa, i rallentamenti di velocità o il mancato funzionamento degli elaboratori che gestiscono il traffico da e verso il Committente.

6 - Corrispettivi

6.1. Il costo dei servizi acquistati è quello indicato nel modulo d’ordine allegato al presente documento o inviato via mail. Si ricorda che per semplicità i prezzi sono + iva e che Consulenze e strategie web di Matteo Duso fattura senza iva. Operazione effettuata in franchigia da Iva ai sensi dell’art. 1, commi da 54 a 89, della Legge n. 190/2014 così come modificato dalla Legge n. 208/2018

6.2. La pubblicazione del sito e/o dei servizi acquistati, è inclusa nel prezzo, come pure l’assistenza tecnica, l’aggiornamento e/o miglioramento del servizio acquistato ed il controllo di virus, malware e spyware. Salvo che non sia diversamente pattuito per iscritto dalle parti, non sono incluse nel suddetto prezzo le attività di assistenza nella compilazione del sito, consulenza e formazione, anche “da remoto”, come pure le uscite e gli interventi tecnici del personale di Consulenze e strategie web di Matteo Duso. Su richiesta del cliente, Consulenze e strategie web di Matteo Duso provvederà ad eseguire le predette attività ed interventi, purché possibili e compatibili coi diritti di terzi, previo accordo tra le parti su modalità, tempi e condizioni. Per tali servizi e prestazioni ulteriori, il costo a carico del cliente sarà pari ad € 65,00 + I.V.A. per ciascuna ora o frazione d’ora, oltre ad eventuali spese di trasferta.

Per consulenze strategiche e analisi di mercato il costo orario è di 180 euro

6.3. Costi fissi annuali dei servizi

Dominio e hosting:

  • 25,00 euro + iva per la registrazione o rinnovo del nome
  • 129,00 euro + iva all'anno per lo spazio base (10 gb di spazio, N caselle mail professionali )
  • 169,00 euro + iva all'anno per lo spazio avanzato (15 gb di spazio, N caselle mail professionali)
  • 65,00 euro + iva all'anno per un 3° livello (1 gb di spazio)
  • Servizio back up mail server da 69 + iva all'anno, servizio a consuntivo

Sito vetrina

Gestione amministrativa 299,00 euro + iva l'anno

Sito blog

Gestione amministrativa 299,00 euro + iva l'anno

Sito e-commerce (canone con fatturazione e pagamento trimestrale anticipato)

  • fino a 30 prodotti, canone mensile di 29,00 euro + iva;
  • da 30 a 150 prodotti, canone mensile di 59,00 euro + iva;
  • da 150 a 300 prodotti, canone mensile di 79,00 euro + iva;
  • sopra i 300 prodotti, canone mensile di 129,00 euro + iva.

Servizio lanewsletter di base

da 249 + iva l'anno con 150 crediti al giorno (nei 249 euro, ci sono120 euro come costo di attivazione una tantum)

Rinnovo profilo virtualeitaliano.it

Costo annuale 359,00 euro + iva

7 - Modalità di pagamento. Mancato pagamento.

7.1. È riconosciuta al committente la facoltà di attivare un rid bancario permanente per i canoni, di pagare con bonifico bancario ovvero di utilizzare il servizio PayPal, previa maggiorazione, in tale ultima ipotesi, di un importo pari al 4% del canone trimestrale a titolo di spese di incasso. In caso di mancata corresponsione del canone, una volta decorsi inutilmente 15 giorni dalla scadenza del termine di pagamento dello stesso, Consulenze e strategie web di Matteo Duso si riserva la facoltà di disattivare senza preavviso il servizio.

7.2. Per la realizzazione di un sito, il Committente è tenuto al versamento di un acconto pari al 40% del prezzo totale all’atto della sottoscrizione del presente contratto, con saldo del residuo importo prima della pubblicazione del sito, dietro richiesta di Consulenze e strategie web di Matteo Duso. Il predetto acconto non potrà essere inferiore alla somma di euro 1000,00 oltre I.V.A., dovendo il Committente, in caso contrario, provvedere al pagamento del corrispettivo in un’unica soluzione.

In caso di ritardato o mancato pagamento dell’acconto e/o del saldo e/o delle rate del dilazionamento, decorsi inutilmente 15 giorni dalla scadenza dei termini concordati, Consulenze e strategie web di Matteo Duso si riserva il diritto di oscurare senza preavviso il sito web e di sostituirlo con una pagina web recante le credenziali del Fornitore. Il ritardato e/o il mancato pagamento comporterà in ogni caso la decadenza del Committente dal beneficio del termine; conseguentemente, per il ripristino dei servizi, il Committente sarà tenuto a corrispondere l'intero importo convenuto in un’unica soluzione.

Nel caso il committente decida di trasferire il dominio, decade qualsiasi accordo di fornitura.

Per il servizio affiancamento a costo orario sono disponibili dei pacchetti nel sito. Ogni ora di assistenza o formazione deve essere concordata almeno 48 ore prima ed è possibile disdire l'appuntamento entro le 24 ore dall'erogazione del servizio altrimenti verrà comunque scalata 1 ora dal pacchetto (il servizio va prenotato attraverso il form interno a yost.technology nella home della dashboard, tasto nuova richiesta).

7.3. Per i servizi di VirtualeItaliano (art. 13) newsletter e sms (art. 14) e SMTP dedicato, salvo diversi accordi con il Fornitore, il Cliente è tenuto al pagamento anticipato degli importi meglio precisati nel modulo d’ordine. L’espletamento dell’incarico da parte del Fornitore è subordinato al pagamento dei predetti importi.

7.4. In caso di disattivazione del servizio e/o di oscuramento del sito web, ai sensi di quanto previsto ai punti 7.1 e 7.2, ovvero comunque in caso di sospensione dei servizi offerti da Consulenze e strategie web di Matteo Duso, decorsi inutilmente novanta giorni dalla disattivazione e/o oscuramento e/o sospensione, il presente contratto si intenderà risolto di diritto ai sensi dell’art. 1456 c.c. e tutti i dati ed il materiale concernenti il medesimo saranno cancellati dai database del Realizzatore. Per la ripresa dei servizi sarà quindi necessaria la sottoscrizione di un nuovo ed autonomo contratto, con relativi costi di attivazione a carico del committente.

7.5. Fermo quanto previsto ai punti che precedono, il committente potrà effettuare i pagamenti alle seguenti coordinate bancarie del realizzatore:

  • Banca Crédit Agricole

Intestazione CONSULENZE E STRATEGIE WEB DI MATTEO DUSO

BIC: CRPPIT2PXXX

Iban IT94J0623060790000015052360

  • Poste italiane

Intestazione MATTEO DUSO

Iban IT79B3608105138202274602286

  • N26

Intestazione MATTEO DUSO
IBAN: IT09X0364601600526043658377
BIC: NTSBITM1XXX

8 - Durata ed espletamento dell’incarico

8.1. Il Realizzatore si riserva di eseguire le prestazioni di cui al presente contratto soltanto a seguito dell'accertato versamento dell'acconto o della somma pattuita, nonché della consegna del materiale di cui al punto 4.1. Il Realizzatore si impegna a consegnare al committente il servizio e/o il prodotto richiesto entro trenta giorni dal pagamento e comunque dalla consegna del materiale, salvo che difficoltà e/o impedimenti non previsti né prevedibili richiedano maggiori tempi di realizzazione. L'abilitazione all’utilizzo dei servizi avverrà nelle 48 ore successive al pagamento del saldo o della prima rata.

8.2. La scadenza fissata al punto 8.1 non opera nei casi in cui il materiale consegnato dalla committente necessiti di modifiche da parte del realizzatore. In tale ipotesi i termini di adempimento saranno separatamente concordati dalle parti.

8.3. Il presente contratto ha durata di mesi 12 (dodici) dalla data di attivazione del servizio e deve intendersi tacitamente rinnovato per un periodo di pari durata alla scadenza. È fatto salvo il diritto delle parti di impedire tale rinnovo automatico, mediante disdetta da comunicarsi all’altra parte, a mezzo raccomandata a.r. o posta elettronica certificata, almeno sessanta giorni prima della scadenza naturale del contratto.

8.4. Qualora il committente decida di trasferire il dominio, ogni dato verrà cancellato.

9 - Diritto di recesso

9.1. Il Committente ha diritto di recedere dal presente contratto con preavviso di giorni 30 (trenta), a mezzo raccomandata a.r. o posta elettronica certificata.

9.2. In caso di recesso, sono fatti salvi i corrispettivi già versati in forza del presente contratto dal Cliente, il quale, con la sottoscrizione del presente accordo, rinuncia sin d’ora al diritto di chiederne la restituzione.

10 - Obblighi di riservatezza

10.1. Nell'esecuzione del presente contratto, le parti si impegnano a rispettare e a far rispettare ai propri dipendenti il vincolo di riservatezza su tutte le informazioni, i dati, le documentazioni e le notizie, in qualunque forma fornite, che siano ritenute riservate e non finalizzate alla pubblica diffusione.

10.2. Le parti adotteranno tutte le necessarie misure di prevenzione e, in particolare, tutte le azioni legali necessarie per evitare la diffusione e l'utilizzo delle informazioni ritenute riservate. Qualora la diffusione presso terzi di materiale o di informazioni ritenuti riservati sia stata causata da atti o fatti direttamente imputabili alle parti e/o ai loro dipendenti e/o fornitori, il responsabile sarà tenuto a risarcire all'altra parte gli eventuali danni connessi alla violazione dell'obbligo di riservatezza.

10.3. Non rientrano negli obblighi di cui al presente articolo:

a) le informazioni di cui una delle parti fosse già a conoscenza prima dell'acquisizione delle stesse in virtù del presente contratto;

b) le informazioni e le documentazioni relative o connesse, direttamente o indirettamente, alla esecuzione degli obblighi derivanti dal presente contratto;

c) le informazioni che siano già di pubblico dominio, indipendentemente da un'azione omissiva degli obblighi contrattuali contemplati nel presente articolo.

10.4. Il vincolo di riservatezza di cui al presente articolo continuerà ad avere valore anche dopo la conclusione del presente contratto e comunque finché le informazioni riservate non diventino di pubblico dominio.

11 - Tutela della privacy

11.1. Le parti dichiarano di essere state informate di quanto previsto dal decreto legislativo 196/2003 e di acconsentire al trattamento dei propri dati personali per le finalità indicate nel presente contratto.

11.2. Con la sottoscrizione del presente contratto le parti, ai sensi della L. 31 dicembre 1996, n. 675 “Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali” e successive modifiche ed integrazioni, prestano il loro consenso espresso ed informato a che i dati che le i riguardano ed indicati nel presente contratto, siano oggetto di tutte le operazioni di trattamento elencate all'art. 1, comma 1, lett. b), della citata legge.

11.3. In particolare, le parti dichiarano che:

a) i dati forniti sono necessari per ogni adempimento del presente contratto e delle norme di legge, civilistiche e fiscali;

b) il rifiuto di fornirli di una delle parti comporterebbe la mancata stipulazione del contratto;

c) le parti, in ogni momento, potranno esercitare i diritti menzionati all'art. 7 del decreto legislativo 196/2003.

12 - Clausola risolutiva espressa

12.1. Ai sensi dell'art. 1456 c.c., si conviene espressamente che il contratto si risolverà di diritto in caso di in adempimento di anche una soltanto delle obbligazioni contenute negli artt. 4), 5), 7), 10), 11).

12.2. A seguito della risoluzione del contratto per inadempimento del Committente, quest’ultimo corrisponderà ad Consulenze e strategie web di Matteo Duso, a titolo di penale, una somma pari al 30% del corrispettivo complessivamente pattuito, fatto salvo il diritto del Fornitore al risarcimento del maggior danno.

13- VirtualeItaliano.it

13.1. Virtuale Italiano è un acceleratore di visibilità, uno spazio di Consulenze e strategie web di Matteo Duso in cui è possibile costruire siti e mini-siti personalizzati pagando un canone annuale. Virtuale italiano permette di creare pagine aziendali ed integrare newsletter e profili social. È altresì possibile integrare tutti i servizi offerti da Consulenze e strategie web di Matteo Duso. Il link che caratterizza l'attività sarà univoco: www.virtualeitaliano.it/nomeazienda.

13.2 Consulenze e strategie web di Matteo Duso non potrà ritenersi in alcun modo responsabile dei contenuti e dei prodotti commercializzati all'interno del predetto portale.

13.3. Non saranno forniti da Consulenze e strategie web di Matteo Duso accessi ftp.

13.4. Il cliente che acquisti un profilo su Virtualeitaliano si impegna a farlo nel rispetto della legge italiana vigente, nonché di ogni pattuizione contenuta nel presente accordo.

13.5. Nel profilo di Virtuale Italiano non sarà possibile inserire pubblicità di terzi (pay per click sotto forma di banner o di script vari).

13.6 Per l’attivazione del servizio virtualeitaliano.it è richiesto un corrispettivo di start up di euro 1.299,00 (milleduecentonovantanove/00) oltre I.V.A.. Il canone annuale per la fruizione del servizio ammonta a euro 359,00 (trecentocinquantanove/00) oltre I.V.A..

14 - Newsletter

14.1. Consulenze e strategie web di Matteo Duso fornisce il servizio newsletter per mezzo di una applicazione SAAS, disponibile via internet, a clienti e/o rivenditori, associati o autonomi rispetto al sito web, utilizzando o il proprio server o un server esterno (da concordare in base alla mole di lavoro da inviare); il servizio lavora con smtp dedicato.

14.2. Il backup di tale servizio (database aggiornato) è a disposizione nel pannello amministrativo per uno svolgimento in autonomia.

14.3. Il costo del servizio viene specificato nella richiesta di attivazione (ordine).

14.4. Il servizio può essere richiesto solo se l'account del cliente è attivo.
Ai fini dell'utilizzo del servizio, il cliente e/o il rivenditore si impegnano con la presente sottoscrizione a:

  • Non utilizzare i servizi offerti da Consulenze e strategie web di Matteo Duso per la diffusione di materiale o estratti di materiale coperto da diritto d'autore, marchio di fabbrica, brevetto o altro diritto legale o consuetudinario di terzi, salvo esplicito consenso scritto del titolare di tale diritto e comunque riportandone la fonte.

  • Non utilizzare o far utilizzare a terzi i servizi di Consulenze e strategie web di Matteo Duso contro la morale e l'ordine pubblico, al fine di turbare la quiete pubblica o privata, di recare offesa, o danno diretto o indiretto a chiunque.

  • Non porre in essere atti diretti a violare o tentare di violare la riservatezza dei messaggi privati.

  • Non utilizzare i servizi di Consulenze e strategie web di Matteo Duso per violare, contravvenire o far contravvenire in modo diretto o indiretto alle vigenti leggi dello Stato italiano.

  • Accettare e osservare le norme di buon uso delle risorse di rete, contenute nel documento "Netiquette", pubblicate sul sito web della Naming Authority Italiana (http://www.nic.it), delle quali dichiara di essere a conoscenza.

  • Non offrire informazioni al pubblico (testuali o grafiche) nocive dell'immagine di Consulenze e strategie web di Matteo Duso tramite i servizi messi a disposizione.

  • Garantire che i dati personali forniti a Consulenze e strategie web di Matteo Duso per l'integrale esecuzione del contratto sono veritieri.

  • Accettare e osservare le norme di buon uso delle risorse di rete, contenute nel documento "Netiquette", pubblicate sul sito web della Naming Authority Italiana, delle quali il Cliente dichiara di essere a conoscenza.

  • Rispettare il numero di invii di materiale pubblicitario (siano sms che mail) pattuiti con il cliente (cadenza mensile/quindicinale/settimanale).

  • Non vendere i dati raccolti per scopi pubblicitari.

  • NON inviare spam (se si rileva una percentuale di spam superiore al 3% si provvede a disattivare il servizio)

  • Avere autorizzazione scritta per inviare mail pubblicitarie ai clienti

  • Evitare iscrizioni single opt-in senza controllo per preferire iscrizioni double opt-in

14.5. Consulenze e strategie web di Matteo Duso, nell'erogare il servizio Lanewsletter.net si impegna a:

  • non vendere a terzi i dati forniti dal Cliente

  • trattare i dati rispettando le normative in materia di trattamento dei dati personali GDPR

  • non trasferire i servizi fuori dall'Unione Europea

  • lavorare costantemente per garantire standard di sicurezza secondo la normativa del GDPR

  • analizzare i dati in forma anonima e dissociata dal singolo cliente, per migliorare il servizio

  • avvisare tempestivamente il Cliente in caso di violazione accidentale o illecita dei database

  • monitorare i file log di accesso per evitare login non autorizzate

  • controllare IP e qualità dei servizi in uscita

L'utente è responsabile di tutto quello che succede all'interno dell'area registrata, dei contenuti e delle grafiche che invia ai propri clienti.

Non è assolutamente consentito

  • manomettere o tentare di manomettere l'accesso al servizio

  • violare o tentare di violare la sicurezza del servizio

  • istallare o caricare file non sicuri nel sistema (con virus o malware)

  • caricare file non pertinenti l'invio

  • inviare spam in ogni sua forma (policy antispam)

Consulenze e strategie web di Matteo Duso si riserva il diritto insindacabile di controllare senza alcun preavviso tutto il materiale caricato nello spazio del cliente, cancellando ogni file non idoneo. È cura del cliente non caricare file inutili al fine dell'invio.

14.6. Consenso dei destinatari dei messaggi. Il Cliente dichiara di essere a conoscenza che l'utilizzo della piattaforma Lanewsletter.net per l'invio di e-mail, ha come vincolo necessario il consenso, da parte del destinatario, alla ricezione dei messaggi. Il consenso dovrà rispettare la normativa in vigore. Il cliente interessato a ricevere e-mail da Lanewsletter.net dovrà esprimere in modo inequivocabile la propria volontà, libera ed informata di accettare il trattamento dei propri dati personali. Se il trattamento dei dati personali ha più finalità, il destinatario dovrà esprimere chiaramente il suo consenso per ciascuna di esse.

Il Cliente dichiara di aver preso visione e di accettare quanto espresso nella Policy antispam de Lanewsletter.net, riportata al seguente link https://www.consulenzeestrategieweb.it/policy-antispam qualora si disattenda a tali norme il servizio sarà bloccato per accertamenti. Consulenze e strategie web di Matteo Duso si riserva la facoltà di richiedere in qualsiasi momento al Cliente, prova dell'idoneità del database ovvero di avere autorizzazione scritta ad inviare e-mail pubblicitarie o informative, come richiesto dal GDPR.

Il Cliente dichiara di essere a conoscenza che ogni e-mail inviata attraverso la piattaforma de Lanewsletter.net contiene, a fondo pagina, un link attraverso cui l'utente finale può istantaneamente interrompere il servizio.

Il Cliente dichiara di essere consapevole e di accettare che è a suo esclusivo carico la raccolta del consenso dei destinatari dei messaggi.

Nel momento in cui il Cliente raccoglie il consenso dei destinatari dovrà informarli che per l’invio delle comunicazioni potrà avvalersi di supporti forniti da soggetti terzi, come la Piattaforma Lanewsletter.net.

Le modalità adottate dal Cliente per l’inserimento dei dati nei database messi a sua disposizione per l’utilizzo della Lanewsletter.net e le modalità di acquisizione del consenso per l’utilizzo del servizio sono responsabilità esclusiva del Cliente stesso e non possono ricadere in alcun modo su Lanewsletter.net.

Lanewsletter.net, per prevenire invii di messaggi non desiderati, escluderà dalle liste di destinatari inseriti nella propria Piattaforma

  • indirizzi email inesistenti e/o errati,

  • indirizzi di destinatari di cui ci sia espressa volontà di non ricevere comunicazioni dal Cliente

  • indirizzi di destinatari per i quali le comunicazioni a fini commerciali non siano conformi ai criteri di prevenzione SPAM.

Il Cliente dichiara di aver consapevolezza che la sua corrispondenza con Lanewsletter.net e i i suoi collaboratori, può essere registrata e archiviata e mette a disposizione, qualora ce ne sia bisogno, dell'autorità o del cliente finale direttamente interessato, tali dati.

Il Cliente con la sottoscrizione del presente Contratto, autorizza Lanewsletter.net a quanto sopra affermato.

14.7. Modalità di cancellazione dei dati del Cliente. In caso di scadenza o di risoluzione del Contratto per qualsiasi motivo, sarà bloccato l'accesso al servizio. Lanewsletter.net cancellerà i dati archiviati per conto del Cliente entro i trenta giorni successivi.

Qualora siano in corso indagini da parte della Polizia Giudiziaria o controlli da Enti preposti, Consulenze e strategie web di Matteo Duso li metterà a disposizione di tali autorità per il tempo necessario.

14.8. Qualora il cliente e/o il rivenditore contravvengano anche ad uno soltanto dei divieti ed obblighi suelencati, il presente contratto si intenderà risolto di diritto, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1456 c.c.. Consulenze e strategie web di Matteo Duso si riserva in tal caso il diritto di richiedere l’integrale risarcimento danni patiti e patiendi.

14.9. Le parti si impegnano reciprocamente a trattare come riservato ogni dato od informazione conosciuto o gestito in relazione alle attività per l'esecuzione del presente contratto e alle attività per l'esecuzione del servizio.

15- Test promozionali e servizi gratuiti

15.1. Consulenze e strategie web di Matteo Duso si riserva il diritto di mettere in promozione o far utilizzare al cliente, per un periodo di prova limitato, i suoi servizi. La prova potrà essere interrotta ad insindacabile discrezione di Consulenze e strategie web di Matteo Duso in qualsiasi momento, senza avviso e senza motivazione alcuna, previo avviso al cliente.

16- Legge applicabile e Foro competente

16.1. Il presente contratto è regolato dalla legge italiana.

16.2. Le parti dichiarano che, per qualunque controversia relativa all'interpretazione e/o all'esecuzione del presente contratto, sarà competente in via esclusiva il Foro di Vicenza (VI)

Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 c.c., il Committente dichiara di aver preso conoscenza ed accettato in ogni sua parte il presente contratto, e di approvarne espressamente gli articoli e/o le clausole qui di seguito indicate, le quali sono state fatte oggetto di trattativa individuale tra le parti: art. 2 (Oggetto del contratto); art. 3 (Attività oggetto dell’incarico); art. 4 (Obblighi del committente); art. 5 (Limitazioni della responsabilità); art. 6 (Corrispettivi); art. 7 (Modalità di pagamento. Mancato pagamento); art. 8 (Durata ed espletamento dell’incarico); art. 9 (Diritto di recesso); art. 10 (Obblighi di riservatezza); art. 11 (Tutela della privacy); art. 12 (Clausola risolutiva espressa); art. 13 (Virtuale Italiano); art. 14 (Newsletter ed sms); art. 16 (Legge applicabile e Foro competente).

 

NOMINA A RESPONSABILE ESTERNO DEL TRATTAMENTO

AI SENSI DELL’ART. 28 DEL REGOLAMENTO (UE) 2016/679 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO DEL 27.4.2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/ce (REGOLAMENTO GENERALE SULLA PROTEZIONE DEI DATI - “GDPR”)

Tra

Il Cliente, il soggetto che affida a Consulenze e strategie web di Matteo Duso la realizzazione di un progetto e/o l’erogazione di un servizio, in persona del suo legale rappresentante pro tempore, in qualità di Titolare del Trattamento (“Titolare del Trattamento”)

e

Consulenze e strategie web di Matteo Duso, con sede legale in Via Firenze, 28 - 36016 Thiene (VI), iscritta nel registro delle Imprese di Vicenza, con P.IVA n. 04237640240, in persona del suo legale rappresentante Matteo Duso, in qualità di Responsabile del Trattamento dei dati personali (“Responsabile del Trattamento”)

(il Titolare del Trattamento e il Responsabile del Trattamento congiuntamente, le “Parti”).

I.  Oggetto

Le presenti clausole hanno come oggetto la definizione delle condizioni alle quali il Responsabile del Trattamento si impegna a effettuare per conto del Titolare del Trattamento le operazioni di Trattamento dei Dati Personali qui di seguito definite.

Nell’ambito delle loro relazioni contrattuali le Parti si impegnano a rispettare la Normativa sulla Protezione dei Dati Personali di tempo in tempo applicabile e, in particolare, il GDPR.

II.  Definizioni

“Accordo”: il contratto sottoscritto tra il Titolare del Trattamento e il Responsabile del Trattamento in data odierna (vedi contratto), avente il seguente oggetto: "Accordo fornitura servizi"

“Addendum”: il presente addendum, incluso ogni suo eventuale allegato.

“Dati Personali”: i dati personali, come definiti dall’art. 4.1 del GDPR, oggetto del presente Addendum.

“GDPR”: il Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati).

“Interessato”: ha il significato di cui all’art. 4.1 del GDPR.

“Misure di Sicurezza” indica le misure di sicurezza previste ai sensi della Normativa sulla Protezione dei Dati Personali e ogni altro obbligo previsto ai sensi della Normativa sulla Protezione dei Dati Personali al fine di garantire la sicurezza e la riservatezza dei Dati Personali, ivi compresi le attività da compiere in caso di violazione di Dati Personali anche al fine di evitare o ridurre gli effetti negativi della violazione di Dati Personali sugli Interessati

“Normativa sulla Protezione dei Dati Personali”: significa qualsiasi legge o regolamento, inclusi le leggi e i regolamenti dell’Unione europea e degli Stati membri e di UK, applicabile al trattamento dei Dati Personali, incluso il GDPR.

“Responsabile del Trattamento”: ha il significato di cui all’art. 4.8 del GDPR.

“Titolare del Trattamento”: ha il significato di cui all’art. 4.7 del GDPR.

“Trattamento”: ha il significato di cui all’art. 4.2 del GDPR.

“Violazione dei Dati Personali” ha il significato di cui all’art. 4.12 del GDPR.

III.  Descrizione del Trattamento demandato al Responsabile del Trattamento

Il Responsabile del Trattamento è autorizzato a trattare per conto del Titolare del Trattamento i Dati Personali necessari per prestare i servizi oggetto dell’Accordo (“Servizi”).

Le operazioni di Trattamento demandate al Responsabile del Trattamento sono le seguenti:

  • Consultazione
  • Uso
  • Organizzazione
  • Estrazione
  • Cancellazione
  • Comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione 

La natura delle operazioni di Trattamento effettuate dal Responsabile del Trattamento è definita dall’ambito di applicazione dell’Accordo.

La finalità del Trattamento demandato al Responsabile del Trattamento è unicamente quella di dare esecuzione all’Accordo, prestando i Servizi.

Le categorie di Dati Personali il cui Trattamento è demandato al Responsabile del Trattamento sono le seguenti:

  • Nome
  • Cognome
  • Sesso
  • Data di nascita
  • Email
  • Numero di telefono
  • Codice fiscale
  • Indirizzo di residenza e/o di domicilio
  • CAP
  • IP
  • Dati comportamentali e abitudini d’acquisto
  • Dati biometrici (voce)

Le categorie di Interessati a cui si riferiscono i Dati Personali il cui Trattamento è demandato al Responsabile del Trattamento sono i clienti e i potenziali clienti del Titolare del Trattamento.

IV.  Durata dell’Addendum

Il presente Addendum produce effetti a partire dalla sua sottoscrizione e per tutta la durata dell’Accordo, sicché, cessato l’Accordo, per qualsiasi causa, cesseranno anche, immediatamente, gli effetti del presente Addendum. Gli obblighi relativi alla riservatezza e i divieti di diffusione e/o comunicazione dovranno essere osservati dalle Parti anche dopo la cessazione dell’Accordo e del presente Addendum.

V.  Obbligazioni del Responsabile del Trattamento nei confronti del Titolare del Trattamento

Il Responsabile del Trattamento si obbliga:

  1. a trattare i Dati Personali unicamente per la finalità di cui al presente Addendum e, in particolare, come indicato al punto III che precede, solo ed esclusivamente ai fini della corretta esecuzione dell’Accordo e della corretta prestazione dei Servizi; conseguentemente,
  2. a non trattare i Dati Personali per finalità diverse da quelle di cui al punto V.1 che precede e/o per finalità sue proprie e/o di propri partner e/o di qualunque terzo;
  3. a non comunicare, diffondere, rivelare, in qualsiasi modo, i Dati Personali a terzi, ad eccezione dei responsabili ulteriori del trattamento, qualora designati dal Responsabile del Trattamento conformemente all’art. 28 GDPR e all’art. VI che segue, e delle persone autorizzate al trattamento dei dati personali sotto l’autorità del Responsabile del Trattamento (“Incaricati”);
  4. trattare i Dati Personali conformemente alle eventuali istruzioni documentate del Titolare del Trattamento (“Istruzioni”). Se il Responsabile del Trattamento ritiene che un’istruzione costituisca una violazione del GDPR e/o di un’altra disposizione del diritto dell’Unione o del diritto di uno degli Stati membri relativa alla protezione dei dati personali, il Responsabile del Trattamento è legittimato a disapplicarla e ne darà immediata comunicazione al Titolare del Trattamento.

 

VI.   Ulteriori responsabili del Trattamento

Il Titolare del Trattamento autorizza il Responsabile del Trattamento, in via generale, a ricorrere a un altro responsabile del trattamento (“Sub-Responsabile”) per l’esecuzione di attività di Trattamento, ai sensi dell’art. 28.2 del GDPR.

VII.  Informativa da fornire all’interessato

Spetta al Titolare del Trattamento fornire agli Interessati le informazioni di cui agli artt. 13 e 14 del GDPR, nei casi, con le modalità e con le tempistiche di cui a tali articoli e all’art. 12 del GDPR.

VIII. Esercizio dei diritti da parte dell’interessato

Tenendo conto della natura del trattamento, il Responsabile del Trattamento si impegna ad assistere il Titolare del Trattamento, nella misura in cui ciò sia possibile, al fine di soddisfare l’obbligo del Titolare del Trattamento di dare seguito alle richieste per l’esercizio dei diritti dell’interessato di cui al Capo III del GDPR: diritto di accesso, diritto di rettifica, diritto di cancellazione, diritto di opposizione, diritto di limitazione, diritto alla portabilità e diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente su un trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che abbia sull’interessato gli effetti di cui all’art. 22.1 del GDPR. Tali richieste da parte dell’interessato devono essere indirizzate al Titolare del Trattamento.

IX.   Notificazione di una Violazione di Dati Personali

In caso di Violazione dei Dati Personali, quali incidenti che possano compromettere la sicurezza dei Dati Personali (es. perdita, danneggiamento o distruzione dei Dati Personali sia in formato cartaceo che elettronico, accesso non autorizzato di terze parti ai Dati Personali o qualsivoglia diversa violazione dei Dati Personali) il Responsabile del Trattamento informerà prontamente, una volta che ne sia venuto a conoscenza, il Titolare del Trattamento via email, agli indirizzi di cui all’art. XIV. Il Responsabile del Trattamento è disponibile a fornire tutta la documentazione utile al fine di permettere al Titolare del Trattamento, se necessario, di comunicare la violazione all’autorità di controllo, secondo quanto previsto dall’art. 33.1 e 33.3 del GDPR, e all’Interessato, secondo quanto previsto dall’art. 34 del GDPR.

X.    Misure di sicurezza

Il Responsabile del Trattamento si impegna ad adottare correttamente tutte le Misure di Sicurezza in conformità con i termini di cui alla Normativa sulla Protezione dei Dati Personali e all’Accordo.

In particolare, il Responsabile del Trattamento, tenuto conto dello stato dell'arte e dei costi di attuazione, nonché della natura, dell'oggetto, del contesto e delle finalità del Trattamento dei Dati Personali, nonché del rischio che il Trattamento presenta per i diritti e le libertà delle persone fisiche e della probabilità e gravità dello stesso, si impegna a mettere in atto misure tecniche e organizzative adeguate in modo da garantire un livello di sicurezza adeguato al rischio legato al Trattamento dei Dati Personali. In ogni caso il Responsabile del Trattamento si impegna:

  1. a conservare i Dati Personali separatamente rispetto ad altri dati trattati per conto proprio o di terze parti; e
  2. a fornire, su richiesta del Titolare del Trattamento, informazioni di dettaglio sulle misure di sicurezza adottate in relazione ai Dati Personali, secondo quanto previsto dal presente Atto di Nomina e dall’art. 32 del GDPR nonché a documentare l’adozione delle stesse e la valutazione della loro idoneità ai sensi di tale articolo e, in genere, del GDPR.

XI.   Conservazione dei Dati Personali durante la vigenza dell’Addendum e loro cancellazione o restituzione dopo la sua cessazione

In caso di cessazione, per qualsiasi causa, dell’Addendum, il Responsabile del Trattamento si provvederà a:

  1. cessare il Trattamento dei Dati Personali; e
  2. fatti salvi gli obblighi di conservazione dei Dati Personali imposti al Responsabile del Trattamento dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto, a scelta del Titolare del Trattamento, nel termine di 15 giorni lavorativi:
  • distruggere e/o cancellare tutti i Dati Personali, in modo irreversibile e permanente e, comunque, sulla base delle Istruzioni; o
  • restituire tutti i Dati Personali; o
  • inviare i Dati Personali a un responsabile del trattamento indicato dal Titolare del Trattamento.

La restituzione o l’invio devono essere accompagnati dalla cancellazione e/o distruzione di tutte le copie esistenti nei sistemi informatici del Responsabile del Trattamento, salvo che il diritto dell’Unione o degli Stati membri preveda la conservazione di tali dati.

Le richieste di cui alla lettera b) del presente articolo che precede saranno comunicate dal Titolare del Trattamento al Responsabile del Trattamento per e-mail, all’indirizzo di cui all’art. XIV che segue.

XII.  Obbligazioni del Titolare del Trattamento nei confronti del Responsabile del Trattamento

Il Titolare del Trattamento si impegna a fornire al Responsabile del Trattamento i Dati Personali nel caso in cui, in ragione dell’Accordo e/o dei Servizi, essi non siano raccolti e/o acquisiti direttamente dal Responsabile del Trattamento, per conto del Titolare del Trattamento.

Il Titolare del Trattamento vigilerà, per tutta la durata dell’Addendum, sull’osservanza degli obblighi imposti al Responsabile del Trattamento dalle Istruzioni, dall’Addendum e dalla Normativa sulla Protezione dei Dati Personali, compreso il GDPR, e supervisionerà il Trattamento effettuato dal Responsabile del Trattamento, anche mediante l’effettuazione di audit e/o ispezioni presso il Responsabile del Trattamento. Tali ispezioni e/o audit saranno precedute da un preavviso, inviato tramite e-mail, all’indirizzo di cui all’art. XIV che segue, di 15 giorni lavorativi . Il Titolare del Trattamento si riserva la facoltà di chiedere al Responsabile del Trattamento, con le medesime modalità e con la medesima tempistica, di effettuare audit e/o ispezioni presso i Sub-Responsabili, congiuntamente al Responsabile del Trattamento.

XIII. Trasferimento dei Dati Personali in un paese terzo

Nel caso in cui il Responsabile del Trattamento intenda trasferire i Dati Personali in un Paese non appartenente alla UE, il Responsabile del Trattamento si impegna a: (i) comunicare tale intenzione preventivamente al Titolare del Trattamento, per e-mail, indicando il Paese terzo di destinazione, il destinatario e le garanzie adeguate che, a norma del capo V del GDPR, consentono il trasferimento; (ii) effettuare il trasferimento solo ed esclusivamente in assenza di opposizione da parte del Titolare del Trattamento, comunicata per iscritto ed entro il termine di 7 giorni lavorativi dal ricevimento di tale comunicazione ovvero una volta scaduto tale termine.

XIV. Comunicazioni

Tutte le comunicazioni previste dal presente Addendum dovranno avvenire per e-mail ai seguenti indirizzi:

- per il Titolare del Trattamento indirizzo email: privacy @ amdweb.it

- per il Responsabile del Trattamento indirizzo email: privacy @ amdweb.it

XV.  Legge Applicabile e foro competente

Il presente Addendum è soggetto alla legge italiana. Qualsiasi controversia riguardante la sua applicazione e/o interpretazione sarà rimessa alla competenza esclusiva e inderogabile del Foro di Vicenza.

XVI. Varie

Le Parti riconoscono che il presente Addendum non limita né riduce gli impegni che il Responsabile del Trattamento ha assunto nei confronti del Titolare del Trattamento nell’Accordo, fermo restando che in caso di conflitto tra le previsioni dell’Accordo e quelle dell’Addendum in materia di trattamento di dati personali e/o di protezione dei dati personali, le previsioni dell’Addendum prevarranno.

 

Sono 2 i punti del contratto da accettare

 

Inserito il:10/07/2023 17:44:10
Ultimo Aggiornamento:06/01/2024 12:04:35
Condividi nelle tue pagine Social


Scopri quanto è facile lavorare con yost.technology, il nostro servizio tecnico per fare siti.
1

Scelta del servizio
vetrina, e-commerce, blog
 
2

Scelta delle funzionalità
o sviluppo personalizzato
 
3

Operatività, strategie,
grafica e contenuti
 
4

Assistenza tecnica
sempre nel servizio
 
Siamo gli ideatori, sviluppatori e gestori del servizo. Non siamo rivenditori.

I nostri servizi

  • yost.technology è la nostra piattaforma tecnica, il servizio che proponiamo per fare siti aziendali, blog o siti e-commerce (Non è una piattaforma Open source)
  • lanewsletter.net è il servizio che proponiamo per creare newsletter aziendali
  • smtp dedicato il server per inviare newsletter

  • Servizio hosting solo per chi usa la nostra piattaforma e servizio mail server anche per clienti esterni alla piattaforma
Consulenze e strategie web Siti vetrina, Blog, Siti e-commerce Mail marketing, Presenza Social, Strategie SEO

In evidenza

Prima di diventare web agency, siamo stati clienti e questa esperienza ci permette di ...
leggi..

Iscriviti alla nostra newsletter
Ho letto le condizioni sulla Privacy accetto di ricevere newsletter tramite email
(riceverai una mail di conferma con un link da cliccare, se la mail non arriva, controlla nello spam)


yost.technology | 04451716445