In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies, ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.
Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy.

[OK]
Benvenuto login

È possibile fare un sito e-commerce spendendo poco?

Diciamo che non è possibile fare un sito e-commerce spendendo poco, ma è possibile fare un sito e-commerce spendendo un poco alla volta, se serve, quando serve.

È il nostro approccio work in progress in cui si affianca l'azienda definendo un piano di lavoro che integri

  • Le esigenze dell'azienda
  • Le esigenze del web (tutto quello che un sito deve avere e non può non avere)
  • Le esigenze del settore, del mercato
  • Un confronto onesto con la concorrenza (si deve essere concorrenziali)
  • Un piano di lavoro, veritiero, per raggiungere gli obiettivi (il web è un contesto veloce quanto tutto è al proprio posto per questo serve avere un chiaro binario di lavoro)

È possibile fare un sito e-commerce spendendo poco?

Non è facile avere un ancoraggio economico quando si parla di realizzare un sito e-commerce perché on line si trova di tutto e si trovano prezzi che oscillano da poche centinaia di euro a prezzi che parlano invece di diverse migliaia di euro. Il nostro consiglio non è tanto quello di limitarsi a capire se è possibile fare un sito e-commerce spendendo poco ma piuttosto di capire cosa serve per essere on line con un sito e-commerce per fare poi scelte attente e ponderate che permettano all'azienda di crearsi un mercato virtuale solido nel tempo (si torna al concetto di work in progress).

  • Aspetti tecnici
  • Aspetti strategici
  • Realizzazione
  • Aspetti pubblicitari

Ecco i passaggi che devono essere analizzati quando ci si avvicina al web per realizzare un sito che deve vendere, perché più che chiedersi se è possibile fare un sito e-commerce spendendo poco, conviene capire come essere protagonisti nel mercato, quanto tempo serve per avere riscontro e cosa aspettarsi dalla vendita on line.

Diamo sempre per scontato un passaggio quando si parla di sito e-commerce, in questo specifico caso ci si chiede se è possibile fare un sito e-commerce spendendo poco, che ci sia alla base della scelta del proporsi on line una adeguata consapevolezza sulle marginalità del prodotto o dei prodotti che si vogliono vendere perché fare un sito e-commerce ha dei costi costanti di gestione, non solo un costo gettone iniziale che permette di mettere on line la piattaforma. Inutile ribadire che senza una ageguata marginalità è rischioso proporsi on line.

Aspetti tecnici di un sito e-commerce

Gli aspetti tecnici di un sito e-commerce, sono il primo punto che noi consigliamo di analizzare bene perché

  • Ci sono soluzioni gratuite
  • Ci sono soluzioni personalizzate
  • Ci sono soluzioni in licenza

Come scegliere la parte tecnica di un sito? Se l'idea è quella di capire se è possibile fare un sito e-commerce spendendo poco noi consigliamo di ragionare nei 3/5 anni, cercando di fare chiarezza sui costi tecnici in tutto questo arco temporale. Ci sono costi conosciuti e costi che sono il riflesso delle esigenze che arrivano con l'evolversi del progetto quindi ci si aspetti chiarezza nei costi di base della web agency e di tutti i costi conosciuti della piattaforma.

Le soluzioni gratuite sono di certo le più gettonate perché non hanno grandi costi iniziali se non il tempo e l'esperienza di chi le usa o le consiglia. In realtà i costi ci sono eccome perché servono costanti aggiornamenti serve adattare le strategie in base a quello che la piattaforma permette di fare, non è possibile avere grandi personalizzazioni e si ha un sito in genere molto lento (aspetto che se non si comprende bene, rischia di compromettere il lavoro finale, perché a nessun utente virtuale piace aspettare troppo il caricamento di una pagina).

Le soluzioni personalizzate o fatte su misura sono il top, l'eccellenza ma hanno costi davvero impegnativi. Se ci si chiede se è possibile fare un sito e-commerce spendendo poco, è giusto capirne le peculiarità ma di certo non possono essere la scelta iniziale per spendere poco. Tutto quello che la parte tecnica propone viene fatto su misura, si lavora fianco a fianco con programmatori e sviluppatori analizzando passo passo ogni esigenza dell'azienda. I costi sono importanti perché tutto è su misura.

Le soluzioni in licenza sono dei veri e propri servizi. Noi proponiamo un nostro servizio tecnico (yost.technology) perché prima di essere web agency, siamo stati clienti di web agency chidendoci più volte se è possibile fare un sito e-commerce spendendo poco e quello che proponiamo come servizio è il servizio per fare siti e-commerce che noi avremmo voluto trovare da clienti.

  • Costi chiari
  • Possibilità di implementare il servizio nel tempo
  • Assistenza tecnica sempre compresa nel prezzo
  • Un punto di partenza completo con tutto quello che un sito deve avere e non può non avere per creare i giusti presupposti commerciali
  • Nessun vincolo, nessuna sorpresa

Il nostro servizio ha costi a partire da 790 euro con diverse opzioni in base al tipo di lavoro che si aspetta chi investe.

Aspetti strategici di un sito e-commerce

Secondo punto da analizzare quando ci si avvicina al web o quando si cerca di capire se è possibile fare un sito e-commerce spendendo poco: le strategie. Le strategie sono sempre un costo ma è importante capirne il valore perché determinano la resa del sito. Qui a dire il vero è poco importante quanto si spende perché si dovrebbe ragionare su quanto rendono!

  • Come ci si aspetta di essere trovati?
  • Come trova il sito il cliente finale?
  • Perché un utente dovrebbe scegliere un sito piuttosto che un altro?
  • Che tipo di marketing si è pensato di attuare nel web?
  • Quali sono le strategie più adatte al settore che si tratta?

Ecco alcuni spunti, semplici spunti, che devono essere analizzati prima di spendere, per non spendere male perché se da una parte è possibile fare un sito e-commerce spendendo poco o un poco alla volta, dall'altra è facile spendere male e dover rifare tutto. Non siamo a consigliare un gioco al ribasso ma piuttosto cerchiamo di far capire che spendere poco è doveroso, rapportato sempre ad un criterio di qualità che non deve essere frainteso.

Se si è rappresentanti e si pranza fuori tutti i giorni, è certo e ovvio che si cerca un ambiente casereccio che permetta di risparmiare ma non tanto da mettere a repentaglio la salute; ecco il criterio con cui noi si scrive una pagina che permetta di capire se è possibile fare un sito e-commerce spendendo poco (facendo attenzione al concetto di spendere poco).

Le strategie di un sito e-commerce sono da vedersi dunque nel marketing, nel proporre prodotti e pacchetti di prodotti, nella comunicazione, quindi pagine descrittive che facciano capire cosa si vende, come e a che condizioni.

È strategia la presenza nei social, l'uso di newsletter, la stessa politica di reso è strategia commerciale.

Tutte queste indicazioni devono far capire che c'è tanto lavoro nella realizzazione di un sito e-commerce, lavoro che può essere fatto in autonomia, certo, ma deve essere fatto.

La realizzazione di un sito e-commerce

La realizzazione di un sito e-commerce è tutto il lavoro necessario a mettere on line il sito

  • Impaginazione del sito
  • Impostazione grafica
  • Realizzazione dei testi
  • Scelta e inserimento delle foto

In genere ci si adatta alla piattaforma ma il nostro consiglio è quello di pensare sempre al cliente finale. Le foto devono essere vere, non indicative o prese dal web. Le descrizioni devono aiutare l'acquisto oltre che far trovare il sito e-commerce (strategie seo nel sito e-commerce). L'impaginazione deve permettere al cliente di navigare senza troppi click e deve mettere ogni cosa al proprio posto.

  • Quanto costano le spedizioni?
  • Che tempi ci sono per le spedizioni?
  • Come si paga?
  • Ci sono offerte?

Ecco cosa deve essere sempre chiaro nel sito e quando un cliente deve cercare certe informazioni, costi delle spedizioni per fare un esempio, significa che non si è prestata una adeguata attenzione al cliente finale.

Cosa differenzia un sito e-commerce da un negozio fisico?

Ecco le nostre considerazioni

  • Il negozio è il sito (attenzione negozio = sito)
  • L'esposizione della merce sono le foto e le descrizioni
  • L'impostazione del negozio è l'impaginazione del sito (aspetto che sempre si sottovaluta)
  • Il commesso che parla e spiega è la comunicazione
  • Il preparare quanto ha comperato il cliente sono le spedizioni
  • I pagamenti sono sempre anticipati come in negozio, compero, pago porto a casa; nel sito scelgo (metto nel carrello), pago e ricevo entro un paio di giorni
  • L'affitto del locale sono i costi tecnici del sito
  • La gestione straordinaria e l'arredamento possono essere le grafiche
  • La pubblicità si fa per entrambe le attività
  • Si può avere una gestione differente del magazzino e delle giacenze perché nel sito possono essere virtuali (il riassortimento può essere fatto in 2 giorni quindi un prodotto non disponibile può essere gestito come disponibile se si ha la certezza di poterlo avere in tempi stretti o sei si connette con il fornitore in drop shipping)
  • In negozio si fa più fatica a comperare sul venduto mentre con il sito si può addirittura acquistare un prodotto sul venduto (strategia da non sottovalutare)
  • Sia nel negozio fisico che nel sito e-commerce, serve personale!

Aspetti pubblicitari in un sito e-commerce

Volutamente inserito come ultimo passaggio, la pubblicità perché per capire se è possibile fare un sito e-commerce spendendo poco si deve affrontare come ultimo passaggio l'aspetto pubblicitario (di solito si fa il contrario si inseriscono i prodotti in un involucro pre impostato e si spende con Google o Facebbok per proporre il sito e questo approccio è costosissimo nel medio lungo termine).

Pubblicità in un sito e-commerce, aspetti pubblicitari in un sito e-commerce significa trovare diverse soluzioni per far trovare il sito e farlo apprezzare al cliente finale. Deve essere fatto a monte un lavoro sulla comunicazione, sull'impostazione e impaginazione grafica, deve essere on line un sito veloce e sicuro prima di parlare di pubblicità perché la pubblicità sui social o con Google, costa molto (il fatto stesso che Google regali gettoni da 100 euro per iniziare deve far capire che non si può scherzare e, soprattutto che non bastano 100 euro per avere successo).

Da un punto di vista tecnico i servizi amdweb partono per avere un sito e-commerce da 790 euro, ma attenzione a quanto abbiamo scritto perché non sono il costo del sito e per spendere poco, serve spendere bene e in progress, quando serve, se serve!

Ultimo Aggiornamento della pagina: 04/01/2022 18:50:38
Condividi nelle tue pagine Social


I nostri servizi

  • yost.technology è la nostra piattaforma tecnica, piattaforma che proponiamo per fare siti aziendali, blog o siti e-commerce (Non è una piattaforma Open source)
  • lanewsletter.net è il servizio che proponiamo per creare newsletter aziendali
  • smtp dedicato il server per inviare newsletter

  • Servizi Lite il nostro punto di partenza, essenziale, adatto a chi sta per iniziare
  • Servizi Start Up sono servizi traghettatori, adatti a chi ha esperienza e sta scoprendo le potenzialità del web
  • Servizi Advanced sono servizi personalizzati, adatti a chi ha le idee chiare e vuole il meglio dal web
  • Servizio hosting solo per chi usa la nostra piattaforma e servizio mail server anche per clienti esterni alla piattaforma
Consulenze e strategie web Siti vetrina, Blog, Siti e-commerce Mail marketing, Presenza Social, Strategie SEO

In evidenza

Cosa sapere prima di fare una scelta tecnica?
leggi..
Prima di diventare web agency, siamo stati clienti e questa esperienza ci permette di ...
leggi..
Quanto è lungimirante la vostra visione di web?
leggi..
Scopri in cosa si differenzia il nostro servizio 04451716445
leggi..
Scopri il nostro approccio al web, scopri come yost.technology può essere utile a tuo business
leggi..
Consulenze e strategie web Assistenza clienti 04451716445

Il punto di partenza, servizi Lite

yost.technology assistenza tecnica sempre compresa nel prezzo!

yost.technology